10 COSE DA VEDERE E DA FARE A MILANO

29 February, 2016 - Redacción

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Milano è la seconda città per numero di abitanti in Italia ed è la destinazione perfetta per una visita nel fine settimana. Non perché ci siano poche cose da vedere ma perché tutto sembra essere disposto per fare in modo che una visita possa scorrere agevolmente, per godersi i suoi tesori, uno in fila all’altro. Il nostro consiglio è quello di tenere gli occhi bene aperti perché c’è molto da vedere e molto da fare a Milano. Ecco 10 esempi.

DUOMO: il Duomo o Cattedrale di Milano è l’icona della città. Da qui parte questa lista delle 10 cose da vedere e fare a Milano. La piazza del Duomo che ospita l’imponente cattedrale gotica (con facciata neogotica) è una delle più grandi al mondo e segna il centro della città; è quindi il punto di partenza perfetto per cominciare il nostro tour di Milano.

duomo

GALLERIA VITTORIO EMANUELE II: Milano è una città idonea per fare shopping…se hai il portafoglio gonfio. Certo, il piacere di guardare le vetrine non te lo può togliere nessuno, specialmente se ti torvi in un luogo speciale come la Galleria Vittorio Emanuele II che fu di ispirazione per le gallerie commerciali di altre grandi città come Parigi, Londra o Bruxelles.

galeria-vittorio-emanuel-ii

PINACOTECA DI BRERA: Milano non è interessante solo per la moda ma anche per la cultura. Il suo museo più importante è la Pinacoteca di Brera, che riunisce opere di artisti come El Greco, Tiziano, Rubens, Rembrandt e Van Dyck. Nello stesso complesso si trovano anche la Biblioteca, il giardino botanico, l’Accademia di Belle Arti, l’osservatorio astronomico.

pinacoteca

CHIESA DI S.MARIA DELLE GRAZIE: all’interno della chiesa si trova uno dei quadri più famosi della storia dell’Arte: l’Ultima Cena di Leonardo da Vinci. L’impressionante affresco si trova sulla parete del reflettorio del convento domenicano.

santa-maria-delle-grazie

LA SCALA: è uno dei teatri di opera più importanti al mondo. Nel sua magico scenario hanno brillato, tra molti altri, Maria Callas, Luciano Pavarotti, Placido Domingo e José Carreras. Il 7 dicembre, giorno di Sant’Ambrogio, patrono di Milano, è la data scelta, ogni anno, per inaugurare la stagione dell’opera alla Scala. Giovanna d’Arco di Verdi è l’opera che ha aperto l’ultima stagione.

scala

CASTELLO SFORZESCO: costruito come una fortezza nella seconda metà del secolo XIV e ricostruito a metà del XV secolo dalla famiglia Sforza, è un’esaltazione dell’arte: ospita una pinacoteca, il museo di Arte Antica, il museo egizio e il museo della preistoria, il museo delle arti decorative, il museo del mobile e il museo degli strumenti musicali.

castillo-sforzesco

PARCO SEMPIONE: annesso al Castello Sforzesco, una grande zona verde datata fine XIX secolo che segue lo stile dei giardini inglesi. Vale la pena di dimenticarsi l’orologio per un momento e godersi una piacevole passeggiata in questo parco o negli altri giardini pubblici di Milano. La cosa migliore per riposarsi durante la visita.

castillo-sforzesco-y-jardines

SAN SIRO / GIUSEPPE MEAZZA: la città è divisa calcisticamente tra due diverse tifoserie contrapposte: AC Milan e Inter. Non cercare due stadi perché non li troverai. I due clubs si dividono il medesimo: quando il Milan gioca in casa lo stadio è il San Siro; quando è l’Inter a giocare in casa il campo è il Giuseppe Meazza. Sia il Milan sia l’Inter guardano nostalgicamente alle stagioni passate, dato che non se la passano troppo bene in classifica. A maggio lo stadio ospiterà la finale di Champions League.

san-siro

BASILICA DI SAN LORENZO MAGGIORE: vicino al Duomo si trova la Basilica di San Lorenzo Maggiore, la chiesa più antica di Milano. Al suo interno, decorato con marmi e mosaici si trova la Cappella di S.Acquilino che custodisce mosaici bizantini del secolo IV.

san-lorenzo

I NAVIGLI: Milano è una città di canali. Il Naviglio Grande e il Naviglio Pavese disegnano un percorso unico, percorribile a piedi ed adatto per gustare un gelato o prendere un aperitivo in una delle terrazze che colorano il paesaggio.

puente-sobre-el-canal-naviglio-grande

Non ci siamo sbagliati, a Milano c’è molto da vedere e da fare.
100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter