10 luoghi che ti faranno sentire su un altro pianeta – parte 1

9 April, 2015 - Redacción

R-560-07-tongariro-Author-Rosino
Ti è piaciuto il nostro articolo?
10 luoghi che ti faranno sentire su un altro pianeta – parte 1

 

Ci sono paesaggi che hanno un aspetto marziano pur essendo, senza dubbio, sulla terra. Ti entrano dentro e ti rapiscono. Il fascino magnetico di un mondo extraterrestre immaginario è innegabile. Ma l’aspetto più affascinante forse è legato al fatto che si tratta di luoghi più prossimi di quanto crediamo, magari non proprio dietro l’angolo, ma che possiamo comunque ammirare senza essere obbligati a cambiare pianeta. Dieci luoghi sorprendenti e …terribilmente terrestri, tutti da visitare.

 

1. Antelope Canyon (Stati Uniti). Non c’è breccia nella crosta terrestre più artistica di questa. Uno splendido lavoro di erosione idrica che cambia colore e tonalità a seconda delle ore di luce e della stagione. Si trova a Page (Arizona) e si può visitare accompagnati da una guida locale, dato il territorio impervio.

 

R-560-04-antelope-canyon-Author-Anthony-Quintano

 

2. Lago dei Punti (Canada). I resti di questo lago alcalino a Okanagan, nella British Columbia canadese, si presentano così quando le acque del suo bacino evaporano d’estate.

 

R-560-09-spotted-lake-okanagan-Author-Preserved-Light-Photography

 

3. Parco Zhangye Danxia (Cina). Non sono dipinte a mano. Le montagne colorate del parco geologico di Danxia Landform, derivano da un paziente processo di accumulo di sedimenti plasmati da millenni di erosione e movimenti tettonici.

 

R-560-01-Zhangye-Danxia-Author-rolando000

 

4. Ghiacciaio Mendenhall (Alaska, Stati Uniti). Di ghiacciai sorprendenti ne abbiamo visti molti…ma come si presenta una lingua di ghiaccio vista dal suo interno? A Mendenhall, vicino a Juneau, è possibile calarsi all’interno di uno splendido paradiso inaspettato, lungo 19 chilometri e fatto di grotte e pareti rivestite di ghiaccio.

 

R-560-03-mendelhall-Author-AER-Wilmington-DE

 

5. Rio Tinto (Huelva). I sali ferrosi e il solfato di ferro delle sue acque spiegano il colore del fiume Tinto, dal quale deriva il nome di questa meraviglia terrestre. La cosa che sembra essere inspiegabile è invece che ci sia vita al suo interno. Per questo motivo il fiume è oggetto di studi da parte della NASA.

E nel prossimo articolo andremo a scoprire altri 5 luoghi incredibili che ti lasceranno senza fiato! Alla prossima puntata!

 

invpt_button (1)Mizunoblog
Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?