10 paesi d’Italia da vedere prima di morire

19 January, 2017 - Redacción

Ti è piaciuto il nostro articolo?
10 paesi d’Italia da vedere prima di morire

Fortezze medievali, cittadine arroccate sui monti, piccoli borghi o distese verdi e colline tipiche del paesaggio italiano, tutti hanno una cosa in comune: vale la pena visitarli. Oggi andiamo a vedere da Nord a Sud le nostre 10 proposte dei paesi più belli d’Italia. Che cosa aspetti? Sali in macchina e inizia dalla prima.

San Gimignano
Nota come ‘la New York del Medioevo’ per le sue torri che dice abbiano ispirato le  famose torri gemelle americane. San Gimignano è un borgo toscano, situato tra Siena e Firenze. Le torri sono state costruite perché nel Medioevo le famiglie più ricche dimostravano il loro potere erigendo le torri più alte.

11

Positano
Nel golfo di Salerno, vicino a Napoli e in piena costa Amalfitana si trova Positano, la sua particolarità è lo sviluppo verticale, in pratica tutto il paese è stato costruito lungo il pendio roccioso che si affaccia direttamente sul mare. Una delle maggiori attrazioni per i turisti sono le stradine e le scalinate che conducono tutte al mare.

21

Manarola
Piccoli vicoli e case colorate al bordo del mare e piscine naturali. Questi sono gli ingredienti di Manarola, paesino della Liguria e insieme ad altri antichi borghi forma le Cinque Terre.

manarola

Pitigliano
Situato in Toscana e con poco più di 4.000 abitanti, Pitigliano si trova sopra una montagna di tufo, molto abbondante in questa zona. La peculiarità di questo paese è l’incrocio tra diverse culture, infatti è anche noto come ‘la piccola Gerusalemme’ per la presenza di una piccola comunità ebraica.

pitigliano

Morano Calabro
Nella regione calabrese e con 4.000 abitanti si situa questo paese che occupa praticamente una collina. D’inverno, quando nevica, vedere dall’alto i dintorni, come il monte Pollino, tutti ricoperti di neve è di una bellezza impressionante.

5

Alberobello
Dire Alberobello è come dire ‘trulli’, le tipiche case di questo paesello, tutte con forma cilindrica, bianche e con coni grigi come tetti. Queste costruzioni risalgono al XV secolo e sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità.

6

 

Stilo
Se ti portano a Stilo con gli occhi bendati, ti lasciano lì e ti tolgono la benda, probabilmente crederai di essere stato portato in Grecia. Però no, Stilo non si trova in Grecia, bensì nella provincia di Reggio Calabria, che fu in passato colonia greca e per questo conserva un impronta culturale ben marcata.

7

Tropea
Questa piccola cittadina del sud Italia è nota per far parte della famosa Costa degli Dei, 40 km di spiagge bianche e acque cristalline.  Ciò che spicca di più è Santa Maria dell’Isola (nella foto).

8

Portofino
Portofino è un comune di poco più di 500 abitanti, nella provincia di Genova. È così piccolo che ci sono a malapena posti dove parcheggiare, se pensi di andarci fallo in autobus..

9

Cefalù

Tipico paesino siciliano in cui dozzine di case riempiono le sue coste e si affacciano sul mare. All’interno, le sue viuzze medievali ti trasportano sei o sette secoli indietro nel tempo

10

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter