10 viaggi ‘zaino in spalla’ da fare prima di morire

1 October, 2016 - Redacción

Ti è piaciuto il nostro articolo?
10 viaggi ‘zaino in spalla’ da fare prima di morire

Sono sempre di più i turisti che si aggregano al movimento dei viaggi ‘zaino in spalla’ decidendo di trascorrere vacanze dove ci sono 2 condizioni essenziali: portarsi dietro lo stretto necessario e spendere il meno possibile. In questo tipo di vacanza, l’improvvisazione gioca un ruolo fondamentale e certamente ci sono luoghi più adatti di altri per te e il tuo zaino.

Ti proponiamo 10 destinazioni ‘zaino in spalla’ da visitare assolutamente prima di morire. Andiamo?

 

CAMMINO DI SANTIAGO: in Spagna sono molti i percorsi adatti ai turisti ‘zaino in spalla’ ma, senza dubbio, questa è l’escursione per eccellenza. Per molti è una sfida, un’avventura; per altri si tratta quasi di un viaggio spirituale alla ricerca di se stessi. Qualunque sia il motivo, questo percorso è diventato un fenomeno internazionale che ogni anno riunisce migliaia di viaggiatori.

santiago-Miguel.-respenda

MAROCCO: o lo odi o lo ami alla follia. Il Marocco non ha vie di mezzo e non lascia indifferente nessuno. E’ la destinazione ideale per un viaggio ‘zaino in spalla’ con budget ridotto. Dall’Italia ci sono voli low cost a partire da 19,90€. Una volta in loco, puoi mangiare piatti tipici con circa 3 euro e dormire in una pensione o un riad e spostarti con guide locali. L’unico requisito necessario: essere un buon negoziatore.

marruecos-juanjolostium

NEPAL: se hai pochi soldi il Nepal è una delle destinazioni a lungo raggio che dovresti considerare perché si possono fare molte cose con poco denaro. Ha un importante patrimonio culturale e paesaggi che tolgono il fiato. Inoltre non c’è luogo migliore per fare trekking. Camminare ai piedi dell’Himalaya è una delle esperienze più incredibili che si possano vivere e contrattare una guida locale ha costi decisamente sostenibili.

nepal--jmhullot

THAILANDIA: è l’obiettivo di chi ama viaggiare ‘zaino in spalla’. Si dorme con meno di 10 euro, si mangia con 2 euro e puoi affittare una moto con 5 euro. Sono solo alcuni dei vantaggi di questa destinazione, dove puoi trovare anche alcune delle spiagge più belle del mondo. Visitare Bangkok, camminare per Khoo San Road, per la selva di Kanchanabuni e rilassarsi a Koh Phi Phi o Phuket sono alcune delle opzioni consigliate.

tailandia-Stuck-in-Customs

MONTE RAINER: quasi due milioni di turisti all’anno scalano il monte Rainer per godere della natura allo stato puro. Con 4392 metri di altezza e con un vulcano dormiente al suo interno, questo parco nazionale negli Stati Uniti offre un percorso simile al Cammino di Santiago in versione americana. E’ il così detto Wonderland Trail o Cammino delle Meraviglie, un percorso di 150 chilometri che si completa in circa 14 giorni. Una bella sfida per viaggiatori temerari.

Mount-Rainier-over-Tacoma

TURCHIA: è una delle destinazioni preferite per chi viaggia con lo zaino perché, oltre ad essere un luogo economico, offre diverse possibilità. Inoltre è un paradiso per coloro a cui piace mangiare perché ha la gastronomia più spettacolare al mondo. Perditi tra le rovine di troia, nei vicoli stretti di Istanbul e goditi i numerosi bazar e negozi.

turquia-Fulvio-DAlessio

GRECIA: non è una delle opzioni più economiche ma offre diverse opportunità. La Grecia, mai come ora, è una sfida. Puoi scegliere tra oltre 1400 isole spettacolari e goderti tramonti unici. Il periodo migliore per viaggiare va da marzo a maggio perché ci sono meno turisti rispetto all’estate ed i prezzi sono più accessibili.

grecia-Theophilos

CRACOVIA: è una delle città meno care d’Europa e offre molti luoghi da visitare: la piazza medievale Rynek Glowny, il mercato di Sukiennice, la collina di Wawel (che ospita una grotta in cui, secondo la leggenda, abitava un drago), le saline di Wieliczka e il campo di concentramento di Auschwitz, una delle esperienze più dure con cui un turista possa confrontarsi.

cracovia-smif

PERÙ: è una delle destinazioni più amate da chi viaggia con lo zaino per la quantità di bellezze che offre: boschi tropicali, deserti, rovine architettoniche e spiagge di sabbia bianca incredibili. Ma, senza dubbio, uno dei luoghi più visitati del paese Inca è il Machu Picchu, una città-rifugio sulla cima di una montagna a 2490 metri sul livello del mare.

peru-szeke

NICARAGUA: non è una delle destinazioni più visitate ma questo bellissimo paese possiede alcuni dei paesaggi più incredibili al mondo. E’ più economico dei paesi confinanti e offre un mix perfetto tra natura e città coloniali con decine di vulcani, laghi e fiumi ideali per una vacanza perfetta.

nicaragua-granada-Celine181

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter