6 buone alternative ad un hotel tradizionale

6 July, 2015 - Redacción

destaca
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Il modello dell’hotel tradizionale è ormai passato di moda. Sicuramente il concetto di hotel non morirà mai ma non possiamo negare l’arrivo di nuove proposte che stanno letteralmente rivoluzionando il mondo dell’ospitalità moderna. L’onda inarrestabile dell’economia collaborativa, le esigenze di una nuova clientela digitale, la necessità costante di evolvere, la rivoluzione low cost…sono tutti fattori decisivi per la nascita di alternative alla ricettività classica. Alternative che ci piacciono particolarmente…
 

AIRBNB….E MOLTI ALTRI. La crisi del modello ha cause chiare ed evidenti: le piattaforme di scambio casa ed affitto diretto tra consumatori è in cima alla lista. Airbnb è la punta di diamante dell’economia collaborativa nel settore turistico, con oltre 15 milioni di utenti nel 2014. Ma non è l’unica, perché altre piattaforme e start-up cominciano ad emergere, come nel caso di Homeaway o, recentemente, BeMate, l’alternativa ai Room Mate Hotels, di Kike Sarsola, una rete di appartamenti con servizio alberghiero incluso.

 

Airbnb
 

 
HOTEL IN MOVIMENTO. Uno dei motivi per cui il concetto di hotel tradizionale non funziona più è la voglia di avventura e divertimento. Per rompere con la routine dell’hotel, non c’è niente di meglio che dormire in un caravan vintage. Ritorna prepotentemente l’idea del camping su caravan di tendenza come nel caso di Airtream. Alla fine è un po’ come trovarsi in un hotel di lusso temporaneamente ubicato in mezzo al deserto o in una comune di ispirazione anni ‘70….per veri hipster.

 

Hoteles-sobre-ruedas-2 (2)
 

 
HOTEL DI DESIGN: benvenuti nella rivoluzione low cost! L’aspettavamo e ne è valsa la pena. Alla fine possiamo dormire per due soldi in un motel, un albergo o in un ostello senza preoccuparci di quanto sarà rivoltante, perché c’è una nuova generazione di hotel buoni, belli e convenienti. Gli ingredienti? Un po’ di design economico, servizi basici, tecnologia e ambiente informale. Cosa vuoi di più?

 

Albergues
 

 
GLAMPING: ok, è chiaro che la formula del camping glamour deve essere considerata per quella che è e, proprio per questo motivo, resta comunque sempre affascinante. Chi sogna di dormire nella natura esotica può farlo prenotando una tenda curata come una suite, una yurta mongola o un teepee indiano in uno dei tanti accampamenti di lusso delle oasi africane, nella giungla caraibica o nei deserti del medio oriente…tutto molto eco chic.

 

Glamping2
 

 
SUITES GALLEGGIANTI: un giro di vite in tema avventura esotica. Se la crociera non ti piace c’è un buon compromesso che potrebbe piacerti. Risalire i fiumi d’acqua dolce a bordo di autentici hotel di design. Sono hotel galleggianti in piena regola, con camere dotate di ogni comfort per non rinunciare alla comodità. Aqua Expeditions gestisce diverse imbarcazioni di questo tipo sul Rio delle Amazzoni e sul Mekong.

 

Suites-flotantes (2)

 

 

HOTEL TECNOLOGICI: se c’è un modello di hotel che spazza via la monotonia è quelle delle strutture innovative che hanno implementato i propri servizi con la tecnologia più sofisticata. Strutture considerate fantascienza pochi anni fa sono ormai realtà strabilianti, come gli hotel aeroportuali Yotel, con camere-cabina e gestione totalmente automatizzata. Quello di New York non è in aeroporto ma a pochi passi da Time Square e i suoi terminali di check in, insieme all’automatizzazione per la gestione dei bagagli, sono visibili attraverso una grande vetrata nella lobby…uno spettacolo imperdibile.

 

Hoteles-roboticos

 

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter