8 tremendi fenomeni naturali che non ti auguriamo di vedere in diretta

30 June, 2015 - Redacción

Maelstrom-560x373 (2)
Ti è piaciuto il nostro articolo?

 

…o forse si? Alcuni fenomeni meteorologici o fenomeni naturali sono uno spettacolo così meraviglioso che ti fanno dimenticare il pericolo che correresti fermandoti ad ammirarli. Degli 8 che abbiamo preso in considerazione alcuni sono veramente spaventosi, altri sono impattanti, alcuni stupefacenti ed altri ancora davvero terrificanti. Quale di questi vorresti ammirare in diretta?

 

MAELSTROM o CORRENTE TRITURANTE: questo incredibile mulinello d’acqua si forma nel nord della Norvegia, a Saltstraumen, vicino a Bodo ed è il protagonista di non poche leggende in cui le imbarcazioni che, malauguratamente, si sono trovate in zona, sono colate rovinosamente a picco.

 

Maelstrom-560x373 (2)

 

 

FULMINE DEL CATATUBO: questo fenomeno elettroatmosferico ha sede nella conca del lago di Maracaibo, in Venezuela e può essere ammirato, a debita distanza, da Cucuta, in Colombia e dalle Ande.

 

Relampago-del-catatumbo-observado-desde-bachaquero-1-560x373

 

 

LAVA AZZURRA E FUMO AZZURRO: è un fenomeno particolare visibile sul vulcano Kawah Ijen, situato ad est di Java (Indonesia). Il colore è dovuto ai gas solforosi che disperde attraverso fiamme che, in alcune occasioni, possono arrivare anche a 5 metri. Quando questo gas si converte, per la condensazione, in zolfo liquido, è possibile vedere una particolare colata lavica azzurra.

 

lava-azul-560x295

 

 

POROROCA, IL ROMBO TUONANTE DELL’AMAZZONIA: il significato di questa parola è ‘grande frastuono’. Si tratta del rumore delle onde che si infrangono presso il delta dell’Orinoco, giungendo fino al Rio delle Amazzoni. La mescolanza tra acqua dolce e salata produce onde intense molto rumorose.

 

Robby Naish surfs a river tidal wave in Arari, Brazil on May 17th, 2014

 

 

SARDINE IN FUGA: nelle acque vicino a Città del Capo si produce uno spettacolo che va da maggio alla metà di luglio. Milioni di sardine nuotano creando giganteschi banchi di pesce e si spostano in massa fino a raggiungere l’Oceano Indiano.

 

Huida-sardinas-560x372

 

 

UN CIELO DI STORNELLI NERI IN DANIMARCA: se è d’impatto essere testimoni della fuga delle sardine sulla costa sudafricana, non è da meno assistere alla migrazione degli stornelli in Danimarca. Questi uccelli disegnano in cielo coreografie impressionanti, creando una nube nera che oscura il cielo.

 

sol-negro-dinamarca-estorninos-560x449

 

 

FASCI DI LUCE INQUIETANTE: dalla terra al cielo e con diverse tonalità che vanno dal rosa al violetto, passando per l’azzurro. Si tratta di un fenomeno atmosferico visibile in diverse aree del mondo, specialmente in inverno con le basse temperature. I piccoli cristalli di ghiaccio che si formano nell’aria riflettono la luce in un fascio verticale, generando questo fenomeno inquietante.

 

columnas-pilares-luz-560x373 (2)

 

 

PLANCTON IRIDESCENTE: nelle acque di Puerto Rico è possibile vedere lo spettacolo bioluminescente che produce, in determinate situazioni metereologiche, un tipo di fitoplancton marino, denominato Lingulodinium polyedrum.

 

bioplancton-marino-560x373 (2)

 

 Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter