Bandiere Blu 2017: le 10 spiagge al TOP da visitare quest’anno

14 July, 2017 - Redacción

Bandiera-Blu-2017
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Quest’anno la “Fondazione per l’educazione ambientale (Fee)” ha assegnato la prestigiosa certificazione ambientale a 342 spiagge.

Le Bandiere Blu 2017 si contraddistinguono non solo per i litorali da sogno ma anche per la pulizia delle acque, la gestione dei rifiuti, i sistemi di depurazione, la valorizzazione del territorio ed il rispetto dell’ambiente. Vediamo quali sono le spiagge più belle.

10. Sirolo (Ancona)
Il connubio vincente tra incontaminate spiagge bianche, acqua cristalline, calette solitarie e servizi eccellenti rendono questo antico borgo medievale incastonato nel verde del Parco del Conero un perfetto luogo di villeggiatura.

9. Spotorno (Savona)
La Liguria è la regione che ha ottenuto più Bandiere Blu nel 2017 e Spotorno è degna rappresentante dell’intero territorio. Spiagge ampie, mare turchese, stabilimenti attrezzati per qualunque tipo di clientela la rendono una meta molto apprezzata.

Spotorno

8. Follonica (Grosseto)
La lunga spiaggia di sabbia dorata, il mare trasparente, la natura circostante e la presenza affascinante di una splendida torre risalente all’800, rendono il litorale della cittadina toscana un vero e proprio paradiso naturale.

7. Otranto (Lecce)
Grande successo anche per la Puglia, una regione magica in cui l’architettura e la natura si uniscono regalando paesaggi unici. Sono ben quattro le marine di Otranto premiate dalla Fee.

6. Roseto Capo Spulico (Cosenza)
Questo borgo di neanche 2.000 abitanti, è noto per il castello medievale posto a picco sul mare, per il mare incantevole, per la natura incontaminata, per le bellezze architettoniche e per le vedute panoramiche.

5. Sapri (Salerno)
Il principale paese del Golfo di Policastro regala ai visitatori autentici angoli di paradiso. La Spiaggia delle Camerelle, una delle tre Bandiere Blu 2017 assegnatagli, unisce sabbia fine e ciottoli ad un’acqua meravigliosa.

Sapri

4. Maratea (Potenza)
Affacciata sempre sul Golfo di Policastro troviamo un’altra perla. Calette di sabbia finissima, promontori frastagliati, acque limpide, fondali marini intatti, natura lussureggiante attirano sia gli sportivi che gli amanti del più completo relax.

3. Roseto degli Abruzzi (Teramo)
I 6 chilometri di spiaggia dorata, il mare pulito e le pregevoli attrezzature balneari rendono questa località il luogo ideale per le famiglie con bambini.

2. Lipari (Messina)
Le isole Eolie sono un vero paradiso per gli amanti della vita all’aria aperta, del contatto con la natura e dei paesaggi mozzafiato. Da non perdere a Lipari la Spiaggia di Acquacalda e quella di Canneto.

Lipari

1. Santa Teresa di Gallura (Olbia-Tempio)
Le acque turchesi, le coste frastagliate, gli affioramenti granitici sono indimenticabili. Assolutamente d’obbligo l’escursione a Capo Testa, uno scoglio congiunto alla terraferma da una sottile striscia di sabbia.

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?