ECCO COSA PUOI PORTARE E COSA NO NEL TUO BAGAGLIO A MANO

5 July, 2016 - Redacción

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Purtroppo, gli attentati terroristici degli ultimi anni hanno reso necessari controlli di sicurezza molto più severi durante gli imbarchi aerei, pratica che coinvolge, ovviamente, tutti i passeggeri. Così, anche se quasi tutti sapete cosa è possibile e cosa non è possibile imbarcare con il bagaglio a mano quando si vola, abbiamo deciso di fare un ripassino perché non abbiate problemi. In Europa queste misure di sicurezza sono applicate seguendo un regolamento dell’Unione Europea del 2010. Tutti i passeggeri che accedono alla zona di imbarco devono superare un controllo di sicurezza oltrepassando un metal detector e sottoponendo i propri bagagli ad un controllo attraverso radiogeno, in grado di rilevare eventuali oggetti pericolosi. Per quanto riguarda i bagagli che vengono imbarcati i vincoli sono minori ma c’è comunque il rischio che il bagaglio venga smarrito.

1- PC portatile: SI
Ai controlli di sicurezza i passeggeri che portano con sé un PC portatile devono estrarlo dalla borsa, come è necessario fare per tutti i dispositivi elettrici o elettronici di grandi dimensioni, e collocarlo nel vassoio affinché possa essere ispezionato separatamente rispetto al resto del bagaglio a mano. Una volta superato il controllo, è possibile procedere.

1-13

2- Protesi e impianti metallici
È ovvio che i passeggeri che hanno un impiato metallico, faranno suonare il metal detector al loro passaggio. Ci riferiamo agli apparecchi acustici o alle diverse tipologie di protesi. Chi viaggia con questo tipo di apparati deve indicare la propria condizione al personale di sicurezza prima di attraversare l’apparato rilevatore, perché possa essere effettuato un controllo manuale.

2-13

3- Armi: ovviamente NO
Sembra stupido ma conviene ricordare che le armi da fuoco sono proibite in ogni tipo di bagaglio. Gli enti per la sicurezza aerea dettagliano che è proibito ‘qualsiasi oggetto dotato di proiettili o che possa causare lesioni’. Tra gli esempi ci sono, ovviamente, tutti i tipi di armi da fuoco, le pistole a salve, le armi giocattolo, le parti di armi da fuoco, le armi a compressione o a CO2, gli starter, le balestre, gli archi ecc.

3-13

4- Armi bianche
Come per le armi da fuoco anche le armi bianche sono proibite. Ci riferiamo in particolare a tutti quegli oggetti con punte e bordi affilati che possano provocare lesioni come arpioni, giavellotti, piccozze, pattini da ghiaccio, coltellini a serramanico e qualsiasi altro materiale che possa essere utilizzato come arma; lame da rasoio, bastoni, taglierini, bisturi, forbici, stellette ed attrezzature appuntite per le arti marziali.

4-13

5 –Attrezzature varie
Attenzione amanti del bricolage perché molti dei vostri strumenti sono proibiti perché considerati pericolosi. Stiamo parlando di trapani elettrici, coltellini professionali, seghe, cacciaviti, scalpelli, piedi di porco, martelli, pinze, chiavi ecc.

5-13

6- Oggetti contundenti
Sono trattati come le attrezzature. Le autorità hanno deciso che alcuni articoli non possono essere trasportati nel bagaglio a mano poiché possono essere utilizzati come armi. Se fate qualche sport particolare, fate attenzione alle restrizioni, perché molti articoli legati a questo settore, non sono ammessi. Stiamo parlando delle mazze da baseball e softball, dei bastoni, delle mazze da cricket e da golf, delle mazze da hockey, dei remi, delle aste da biliardo e di alcuni strumenti musicali.

6-12

7- Sostanze esplosive o infiammabili
Sembra strano che ci sia qualcuno che voglia imbarcare un bidone di solvente come bagaglio a mano ma se qualcuno pensa di farlo, deve sapere che non è possibile. Sembra chiaro e evidente ma ci sono anche altri liquidi infiammabili che non possono essere portati a bordo e per i quali, a volte, ci possono venire dei dubbi. Ecco quindi l’elenco completo della categoria: munizioni, detonatori e spolette, esplosivi e dispositivi esplosivi, riproduzioni e imitazioni di esplosivi, mine e altre cariche esplosive ad uso militare, granate di ogni tipo, gas e bombole di gas, fuochi d’artificio, bengala e ad articoli pirotecnici, fosforo, cartucce, generatori di fumo, combustibili liquidi infiammabili, nebulizzatori di vernici, solventi, bevande alcoliche con grado superiore al 70% vol.

7-12

8- Sostanze chimiche e tossiche
Sono anche proibite tutte le sostanze chimiche o tossiche che possano essere rischiose per i velivoli ed i passeggeri. Tra di esse ci sono gli acidi e gli alcali (batterie umide o deteriorate), sostanze corrosive (mercurio o cloro), prodotti chimici, gas e nebulizzatori, sostanze irritanti, gas lacrimogeni, materiale radioattivo (isotopi per uso medico o commerciale), veleni, materiali pericolosi in genere (sangue infetto, batteri, virus), materiali infiammabili e combustibili, estintori.

8-10

9 – Liquidi
Lasciamo alla fine la ‘madre di tutti i dubbi’: il problema dei liquidi. Cosa fare con il profumo, il dentifricio o un semplice bottiglia d’acqua? Bene, possiamo portare tutto, sempre che rispetti le regole, ovvero una dimensione inferiore ai 100 ml ed un contenitore adeguato (borsa di plastica trasparente con sistema di apertura e capacità inferiore a 1 litro). È ammessa una borsa per passeggero. Il contenuto deve essere chiaro e la borsa deve essere chiusa perfettamente. I passeggeri dovranno dotarsi delle borse per contenere i liquidi prima della partenza. È facile reperirle in qualsiasi centro commerciale o nei negozi aeroportuali.

9-9

10 – Medicinali
I liquidi che devono essere utilizzati durante il viaggio per motivi medici o per necessità particolari, inclusi i pasti dei neonati, sono permessi. Si raccomanda di portare con sé la ricetta medica o una dichiarazione legata alla condizione particolare di chi viaggia.

10-11

11 – Articoli del Duty Free
I liquidi come le bevande o i profumi acquistati presso i negozi aeroportuali o sull’aereo sono permessi ma devono essere inseriti nelle apposite borse omologate, insieme allo scontrino d’acquisto.

11

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter