Finalmente in Italia arriva il Glamping!

9 March, 2015 - Redacción

Glamping-3
Ti è piaciuto il nostro articolo?

 

Arriva finalmente nel nostro paese il “glamping”!! Un nuovo modo di godersi le vacanze a stretto contatto con la natura ma in un modo confortevole.

 

Il nome della nuova tendenza, già diffusa a livello globale, deriva dall’unione delle parole “glamour” e “camping”.

 

Il fenomeno nasce dall’esigenza della sempre più forte richiesta di alloggi di lusso senza però rinunciare al contatto con la natura. Che con questa tipologia di vacanza diventa veramente stretto, se consideriamo che stiamo parlando di vere e proprie tende da campeggio ma con un look più ricercato.

Infatti non si tratta di tende comuni, ma sistemazioni con pareti in raffinato cotone, pavimenti in legno pregiato, fornite di ogni confort come bagno, frigobar ed aria condizionata. Il tutto all’aria aperta, immersi tra alberi, prati e solitamente anche a poca distanza dal mare.

 

Glamping_2

 

L’ideale per chi vuole trascorrere delle giornate nel completo relax, non rinunciando però alle comodità di un appartamento o di una camera d’albergo.

In Italia queste strutture stanno facendo timidamente la loro comparsa, ed il Corriere della Sera in un recente articolo ne menziona forse i due tra i “glamping” più rappresentativi.

 

Il primo, situato a Castagneto Carducci (Li), si chiama Podere Pianetti ed ha soltanto un anno di vita. Ma evidentemente si è già fatto conoscere, visto che le dieci tende allestite già fanno segnare il tutto esaurito per l’estate.
Saranno i costi non eccessivi, l’appeal che la location esercita sulle giovani coppie e sulle famiglie e lo strepitoso contesto in cui sono inserite le sistemazioni da 70mq, fatto sta che sarà una delle poche strutture ricettive che potranno vantarsi quest’estate del “sold-out”.

 

Il turismo d’elite, in Italia, mostra una confortante ripresa, in controtendenza con quello, chiamiamolo così, di massa.
La particolarità e la tipicità di alcune strutture ricettive sono il motivo alla base di questi segnali positivi.

 

Un altro esempio può essere rappresentato da un altro “glamping”, collocato stavolta nel Salento. Parliamo del “Macaria” di Marina di Alliste, vicino Gallipoli, dove le tende sono state sistemate in circolo intorno ad un trullo dove vengono conservati l’olio, i pomodori secchi ed i capperi che vengono prodotti nel terreno che ospita la struttura ricettiva.

 

Più a contatto con la natura di così…

 

invpt_button (1)Mizunoblog
Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?