I 10 borghi più belli della Toscana

29 November, 2016 - Redacción

Ti è piaciuto il nostro articolo?
I 10 borghi più belli della Toscana

Sono piccoli centri, spesso sconosciuti e circondati da mura fortificate, a proteggere architetture affascinanti e paesaggi incredibili. Ecco i 10 borghi più belli della toscana.

ANGHIARI – AREZZO
Si tratta di un paesino medievale in Valtiberina. Si trova abbarbicato su una collina dove, un tempo, pare scorresse il fiume Tevere. Un muro poderoso protegge da sempre il piccolo borgo, regalando ai visitatori scorci mozzafiato all’interno di un centro storico piccolo e caratteristico.

anghiari-arezzo

BARGA – LUCCA
Una piccola località solcata da vicoli e passi carrai, con una piazza deliziosa e un castello ancora intatto, che domina il centro, insieme al duomo e ai casolari sparsi nei dintorni. Una località molto amata dal poeta Giovanni Pascoli e ricordato in alcuni suoi scritti intimi.

barga

CASTIGLIONE DI GARFAGNANA – LUCCA
Una località che sorprende i turisti che la visitano, per la sua imponente rocca fortificata e i muraglioni che la proteggono. All’interno dominano palazzi signorili e gradevoli piazzette baciate dal sole. Sulla cima del paese è possibile visitare i resti dello storico castello della Repubblica di Luca.

castigione-di-garfagnana

BUONCONVENTO – SIENA
Una località che ha origine nel ‘300, in provincia di Siena. Ha due porte di accesso principali, note come Porta Romana e Porta Senese. Un luogo tutto da scoprire attraverso lunghe passeggiate e degustazioni locali: come la panzanella.

buonconvento-foto

CASTELFRANCO DI SOPRA – AREZZO
È la sede dell’antica strada dei Setteponti. Un luogo magico, costruito tra oliveti e vigneti e caratterizzato dai resti di un castello fiorentino. Ancora oggi è possibile visitare la torre di Arnolfo e degustare in loco piatti tipici come la milza o la pappa al pomodoro.

castelfranco-di-sopra

CETONA – SIENA
Cetona è una grande spirale che termina sulla parte fortificata del borgo. Un luogo dal quale è possibile ammirare tutta la bellezza del paesaggio locale. Per gli amanti della storia c’è anche il Museo civico del Monte Cetona.

cetona

COREGLIA ANTELMINELLI – LUCCA
Un luogo in cui il tempo si è fermato, nel cuore degli Appennini. Il borgo ospita la Chiesa preromanica di San Martino, tra le più antiche della zona, e la chiesa di San Michele, risalente all’ XI secolo. Coreglia è uno dei Borghi più belli d’Italia.

coreglia_antelminelli-rocca

GIGLIO CASTELLO – GROSSETO
L’isola del Giglio è un luogo davvero magico e visitare il borgo medievale di Giglio Castello, abbarbicato sulle colline locali, è un vero privilegio. Vi aspettano scorci meravigliosi e paesaggi indimenticabili, da ammirare percorrendo i piccoli vicoli locali, caratterizzati da archi in pietra ed edifici storici.

giglio-castello

PITIGLIANO – GROSSETO
Da lontano sembra un agglomerato di casette senza troppi fronzoli ma il borgo è noto come la piccola Gerusalemme. Le abitazioni locali sono affacciate su uno strapiombo e poggiano su uno sperone di tufo. Per chi visita il borgo nel periodo natalizio, non può mancare l’assaggio del tipico dolce locale a base di noci e miele, lo sfratto.

pitigliano_cmb

SUVERETO – LIVORNO
Terminiamo la nostra lista con un vero e proprio gioiello toscano. Un luogo magico, raccolto dentro mura imponenti. Ad attendervi troverete vicoli lastricati, chiese suggestive e palazzi storici, attorniati dalla macchia mediterranea, che accompagna il territorio fino al mare. Non mancano, ovviamente, le aziende agricole più particolari, dai frantoi alle cantine vinicole.

suvereto

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter