I 10 MIGLIORI NUOVI HOTEL DEL 2016

21 February, 2016 - Redacción

Ti è piaciuto il nostro articolo?

1- Masseria Trapanà – Puglia
Gli interni eclettici di Masseria Trapanà. Alessandro Colazzo, Sacò design.

Masseria-Trapanà

Un hotel dorato internamente. Vicino a Lecce, un grande tenuta con un cascinale del XVI secolo si convertirà in uno degli esempi più esclusivi di ospitalità rurale di tutta Europa. La cappella, i 60 ettari di giardini mediterranei ricchi di alberi da frutta, gli spazi aperti di convivenza decorati con pennellate eclettiche, i muri lucidati, le nuove stanze degne di un re… E ci fermiamo qui!

 

2- FAENA, Miami Beach
Vista dalla terrazza di una delle stanze. FAENA Miami Beach.

FAENA

È l’ultimo nato, visto che è stato inaugurato in grande lo scorso dicembre, ma possiamo pensare che indubbiamente sarà uno degli hotel del 2016. Il concetto che Alan Faena inaugura con successo nel Buenos Aires di Puerto Madero, è trasferito al off South Beach di Miami, ma in una versione ancora più ambiziosa e grandiosa, se possibile. L’hotel fa parte di tutto uno spazio residenziale pensato per trasformare l’ambiente circostante. Nomi come quello di Rem Koolhaas o quello di Foster + Partners hanno contribuito alla sua nascita. Esotismo, bianco accecante, eccentricità cinematografica alla Tony Montana, design teatrale, dialogo con l’oceano… Tutto è possibile.

 

3- The Fontenay, Hamburg
La facciata. The Fontenay, render.

The-Fontenay

Marchio tedesco. La città più accogliente del paese ospiterà il prossimo autunno un hotel che, sulle rive del lago Alster, promette di abbagliare le persone con un’architettura trasparente e scultorea disegnata da Jam Stormer. La facciata di maioliche di ceramica bianca, un atrio smisurato di 27 metri d’altezza e delle stanze che attireranno per il panorama sul lago: ecco quali saranno i suoi punti di forza.

 

4- Aqua Village Health Resort & Spa, Oliveira do Hospital
Spa. Aqua Village Health Resort & Spa.

Aqua-Village-Health-Resort-Spa

In questo elenco non può mancare anche un hotel portoghese. Oltre ai dintorni di Caldas de S. Paulo, a lato della Serra de Estrela, avremo anche hotel wellness in abbondanza. Piscine esteriori e interiori, fontane di acqua termale, spa panoramica e persino alcune amache a forma di goccia d’acqua appese agli alberi, per rilassarsi. Ah, e belle stanze, ovviamente.

 

5- St. Regis Langkawi, Langkawi
La piscina principale. St. Regis Langkawi, Facebook.

St.-Regis-Langkawi

La catena St. Regis atterra in Malesia e da aprile potrà mostrare al mondo questo nuovo hotel per sfruttare come si deve una vacanza nel Mare delle Andamane. Il tipico hotel paradisiaco? Non pensateci. Qui il lusso è sconfinato, brillante, esibito nei grandi saloni sotto lampadari e soffitti di palazzo. La zona della piscina è ancora più sorprendente.

 

6- Four Seasons Ten Trinity, Londra
Il letto di una delle suites. Four Seasons Ten Trinity.

Four-Seasons-Ten-Trinity

Si prende un edificio classico e emblematico, il Ten Trinity Square, e lo si trasforma per venderlo come sede di un nuovo emporio di cose esclusive londinesi. Sarà residenza di lusso, sarà club privato, sarà spa… E sarà un hotel Four Seasons. Tutto molto serio, molto british. Bisognerà farsi belli.

 

7- Jetwing Colombo Seven, Colombo.
Vista della piscina nella terrazza. Jetwing Colombo Seven, render.

Jetwing-Colombo-Seven

Il primo hotel del marchio Jetwing – in piena fase di espansione – nella città più commerciale dello Sri Lanka aprirà in agosto e per adesso le immagini renderizzate che ci sono arrivate non possono che lasciarci di stucco. Basta vedere questa piscina panoramica installata nella terrazza dei grattacieli: già ci piace.

 

8- Amanemu, Ago Bay
Vista dell’ Ise-Shima National Park. Amanemu

Amanemu

Wow! Non possiamo che arrenderci all’evidenza: grazie, Aman Resorts. Dopo l’inaugurazione dell’Aman Tokio, la catena più squisita del mondo scoprirà un nuovo tempio che faremmo di tutto per visitare. Nella Baia delle Perle, nel parco nazionale Ise-Shima, si è distinta una specie di ryokan del XXI secolo, dove ogni suite nasconde il suo proprio onsen di acque termali e nutrienti, secondo una tradizione millenaria giapponese. Per sentirsi piccoli appena si passa davanti al paesaggio onirico.

 

9- Limalimo Lodge, Simien Mountains
Stanza. Limalimo Lodge, Facebook.

Limalimo-Lodge

A volte il lusso si deve dimenticare di orpelli e luccichii e concentrarsi sul luogo, sulla natura, sulla terra. Il turismo sostenibile troverà nelle montagne del nord dell’Etiopia uno scenario perfetto per integrarsi nella vita culturale e nel paesaggio. Ma senza rinunciare a un certo livello di comfort, ovviamente, come quello di dormire in stanze nelle quali delicate stoffe Sabahar faranno contrasto con le pareti rugose di terra battuta, e che saranno aperte sul parco nazionale, dove si potranno persino vedere scimmie gelata.

 

10- The James Hotel, Los Angeles
The James Hotel, West Hollywood, in costruzione.

The-James

Più cool è impossibile. Così sono gli hotel di Chicago e New York che portano il nome The James. E speriamo che sia così anche il prossimo The James di Hollywood, ancora in costruzione.

 

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?