LE 10 REGIONI DEL MONDO CHE L’UOMO NON VUOLE COLONIZZARE

28 February, 2016 - Redacción

Ti è piaciuto il nostro articolo?

L’uomo si caratterizza, tra le altre cose, per la sua curiosità verso il mondo che lo circonda e il suo affanno di colonizzazione. Però, nonostante il suo impegno, ha potuto fare poco in alcuni luoghi della terra. Ecco alcune zone che sono ancora inespugnabili.

1- La prima e, forse, la più ovvia è l’Antartide. I suoi 89 gradi sotto zero non solo rendono difficile l’esplorazione ma anche le condizioni di vita sono insostenibili.
472782364-d750677042-o

2- Siberia. Al nord della Russia c’è una delle maggiori estensioni gelate al mondo e le possibilità di sopravvivenza sono ridotte. La temperatura si avvicina ai 50 gradi sotto zero. E non sono poche le occasioni in cui sono stati registrati -60 gradi. I suoi boschi e catene di montagne indomabili rendono la vita molto difficile.

siberia-flickr-furibond

3- La selva amazzonica. Se c’è un luogo dove si può percepire la forza della natura è la selva amazzonica. Nonostante l’affanno distruttivo dell’uomo in quest’area del pianeta ci sono grandi estensioni che non conosciamo e dove si suppone vivano animali e vegetali ancora sconosciuti.

rio-amazonas2

4- Isola Queimada Grande. Situata sulla costa di San Paolo, in Brasile, è anche nota come Isola dei Cobra. E’ infatti abitata dalla specie di cobra più velenosa al mondo. Ogni tentativo di esplorazione è stato un fallimento. Sull’isola, in passato, fu costruito un faro, gestito da un custode ma, con gli anni, la struttura venne abbandonata e sostituita da un’apparecchiatura automatica. Dal 1985 è area di interesse ecologico.
isla-queimada-grande

5- Parte dell’isola di Niihau è chiusa da quando la famiglia Robinson la comprò nel 1915. Questa famiglia milionaria ha deciso di vietare il passaggio nella zona di proprietà per preservare il patrimonio ambientale.

isla-niihau2

6- La Patagonia del nord. In Cile è considerato impossibile abitare questa zona della Patagonia perché l’accesso e le condizioni climatiche non sono adatte all’uomo come nei casi anteriori. Senza dubbio il paesaggio è spettacolare.

patagonia-rt

7- Grotta di Son Doonh. Se già è difficile la vita nelle grotte, in questa non vorrebbe certo abitare nessuno. La grotta di Son Doonh, in Vietnam, si distingue per essere la più rande in cui sia cresciuta un’intera selva.

son-doong

8- Kamchakta. E’ un’area della Russia in cui sono presenti oltre 300 vulcani, per cui poche persone vorrebbero insediarsi lì.

kamchatka

9- Groenlandia. Questa grande estensione di ghiaccio è disabitata in gran parte proprio per la presenza del ghiaccio stesso, che occupa oltre l’80% dell’isola.

groenlandia

1- Deserto del Gobi. È uno dei più grandi al mondo ed è abitato solo da nomadi che lo percorrono ogni anno per commerciare. Le temperature e le escursioni termiche sono estreme durante tutto l’anno.

asia3

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?