6 paesaggi da favola nel cuore della Basilicata

22 November, 2016 - Redacción

Ti è piaciuto il nostro articolo?

La Basilicata è una regione che spesso dimentichiamo ma è ricca di piccoli centri e borghi storici che non hanno nulla da invidiare ai paesaggi da cartolina che siamo soliti vedere nelle pubblicazioni che promuovono il nostro bel paese. Queste località, poi, meritano davvero di essere visitate.

PIETRAPERTOSA: il paese si trova tra le rocce più irte del Parco di Gallipoli e delle Dolomiti Lucane. Un tempo era caratterizzato da diverse costruzioni signorili che celavano un meraviglioso quartiere di origine araba (l’Arabata appunto). La popolazione straniera era giunta in loco con il principe Bomar, lasciando un’impronta indelebile nell’architettura locale.

pietrapertosa-potenza

CASTELMEZZANO: un paese letteralmente incastonato nella roccia. Si tratta di un agglomerato di edifici abbarbicati su un costone roccioso. Passeggiare nei vicoli del centro storico permette di vivere un’esperienza a dir poco surreale, ammirando il paesaggio unico sulla catena montuosa lucana.

castelmezzano-potenza

VENOSA: un paesino unico nel suo genere e caratterizzato da diversi reperti archeologici, tra cui le terme romane, l’anfiteatro e la Casa di Orazio, una domus patrizia riemersa dopo una serie di scavi. Da degustare assolutamente, prima di ripartire, un bicchiere di Aglianico del Volture, noto vino storico locale.

venosa-potenza

VIGGIANELLO: un insediamento storico, di origine normanna, basato originariamente su un centro abitato arabo (l’attuale quartiere di Ravita). Tutta l’area è disseminata dei ruderi delle laure, chiesette con incluse celle monastiche, fatte costruire dai monaci bizantini. Il paese è sovrastato da un castello storico, che domina la Valle del Mercure. Impossibile non assaggiare le specialità locali: dalla ‘minestra mbastata’, a base di verdure e patate alla ‘rappasciona’, un piatto a base di fagioli e cereali.

viggianello-potenza

GUARDIA PERTICARA: se avete visto Cristo si è fermato a Eboli, di Francesco Rosi, sapete di cosa stiamo parlando. Un paesino in cui il tempo si è fermato e le donne stazionano ancora davanti all’uscio delle caratteristiche case in pietra.

guardia-perticara

ACERENZA: una piccola fortezza medievale, costruita tra due fiumi, il Bradano e il Fumarella. È una località caratterizzata da una cattedrale a dir poco imponente, che merita sicuramente una visita, prima di un pranzo a base di pasta fresca locale, condita con sugo di carne.

acerenza-potenza

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter