I 4 migliori stadi dove si giocherà la FIFA Confederations Cup

17 June, 2017 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Con l’estate 2017 torna la FIFA Confederations Cup, una competizione calcistica che si terrà in Russia in preparazione ai Mondiali del prossimo anno. Ecco una panoramica degli stadi che ospiteranno le nazionali in questo torneo.

La FIFA Confederations Cup sarà la competizione più attesa dell’estate 2017. Si giocherà in Russia e vedrà come protagoniste le squadre vincitrici dei più importanti tornei internazionali. Infatti oltre alla Germania, Campione del Mondo nell’ultima edizione dei Mondiali, ci saranno anche Russia, Australia, Cile, Messico, Nuova Zelanda, Portogallo e Camerun. Sarà un torneo che si giocherà in stadi di nuova generazione e con caratteristiche uniche: ecco quali sono.

Stadio Olimpico Fist di Sochi

Si tratta di uno degli stadi più recenti non solo della Russia, ma anche dell’intero continente europeo. Questo è lo stadio dove si è tenuta la cerimonia di apertura e di chiusura delle Olimpiadi Invernali e dei Giochi Paralimpici dell’inverno del 2014. Si caratterizza per avere un’estetica molto particolare: esso infatti somiglia ad un guscio per ricordare lo stile Fabergé. Il costo è stato di 63,5 milioni di dollari e nel 2013 è stato inaugurato. La capienza dello Stadio Olimpico di Sochi è di 50.000 posti e ospiterà non solo le gare della Confederations, ma anche dei Mondiali del 2018.
Stadio Krestovskij di San Pietroburgo

Questo è uno stadio di nuova generazione che ospiterà la Confederations Cup e anche i Mondiali di Russia 2018. Non sono mancati i problemi anche una volta terminati i lavori: alcune vibrazioni anomale hanno fatto rallentare i tempi per l’inaugurazione. Nella prossima stagione sarà l’impianto che ospiterà le gare interne dello Zenit San Pietroburgo, una delle principali formazioni russe. La capienza massima è di 69.500 spettatori.


Otkrytie Arena di Tusino

Tale impianto si trova in un villaggio a nord di Mosca. Qui gioca in casa lo Spartak Mosca, formazione che da poco ha vinto il campionato di calcio russo. Uno stadio capace di ospitare 45.000 spettatori al suo interno e che prevede la presenza di materiali di nuova generazione. Caratteristico per essere all’avanguardia, anche perché è stato inaugurato nel 2014, diventando così uno degli impianti migliori d‘Europa. Anche in questo caso, si tratta di uno stadio che ospiterà non solo le partite della Confederations Cup, ma anche dei Mondiali.


Kazan Arena di Kazan
Un altro stadio moderno e con tanti sistemi all’avanguardia è il Kazan Arena. Questo stadio è stato usato per la prima volta nel 2013. Si tratta di un riferimento importantissimo per il mondo dello sport russo: basti pensare che nel 2015 furono installate due piscine artificiali per i Campionati Mondiali di nuoto. Lo stadio può ospitare fino a 45.000 persone e vi gioca le gare casalinghe il Rubin Kazan, formazione del massimo campionato russo.
100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?