7 località dove passeggiare per Jurassic World

29 July, 2015 - Redazione

evi
Ti è piaciuto il nostro articolo?

È curioso che, nonostante una delle ipotesi scientifiche che spiegano la scomparsa dei dinosauri nel periodo Cretaceo indichi una gigantesca e devastante attività vulcanica – i Trappi del Deccan, in India – la maggior parte degli scenari di Jurassic Word, ultima fatica della saga iniziata dal Steven Spielberg, sia l’affascinante e vulcanica isola di Kauai, nell’arcipelago attivo delle Hawaii, uno dei cinquanta stati degli Usa.

 

Distribuiti negli oceani di tutto il mondo, esistono molti altri jurassic worlds in formato isola, e alcuni persino in Africa Centrale. Scenari dove non faremmo fatica ad immaginare un diplodoco che mangia tranquillamente, o a riempirci di paura mentre ci sembra di sentire il temuto rimbombo sul suolo mentre si avvicina un affamato Tirannosauro rex. Vieni con noi?

 

1- Azzorre (Portogallo)
Vulcani e laghi a forma di cratere per passeggiate spettacolari in un paesaggio verde e frondoso. Alle piovose isole Azzorre, in pieno Atlantico del nord, mancano solo i velociraptor che scorazzano per la sua accidentata geografia color smeraldo. E poi, adesso è ancora più economico: Ryanair vola fino a Ponta Delgada.

 

R-01-azores-Lagoa-do-Fogo-on-Sao-Miguel-in-the-Azores-of-Portugal-on-the-planet-Earth-Jwp1234

 

 

2- Isola di la Palma (Canarie)
Alberi frondosi, ripide pareti dipinte di verde e banchi di nuvole che giocano a rincorrersi con i minuscoli sentieri che si addentrano in questo enorme cratere che è l’isola di la Palma. La Caldera de Taburiente è, dal 1954, uno dei 15 parchi nazionali spagnoli.

 

R-02-la-palma-Caldera-de-Taburiente-Author-thegift73

 

 

3- Isola Riunione (Francia)
C’è un denominatore comune negli scenari che appaiono nella saga giurassica: sono selvaggi e spettacolari. Ecco, l’Isola Riunione, un dipartimento francese d’oltremare nell’oceano Indiano, risponde alla lettera alle esigenze di copione grazie, tra le altre cose, alle sue eleganti e lunghe cascate d’acqua, come la cascata Blanche (nella foto).

 

R-03-reunion-Cascade-Blanche-dirtykoala

 

 

4- Isola di Jeju (Corea del Sud)
Se fossi un teropodo tirannosauro, insomma un T-Rex, non avresti avuto nessun problema a sopravvivere, nell’isola di Jeju, alla devastazione del periodo Createceo. Vulcanica e fotogenica, uno scenario spettacolare circondato dal mare nel sud della Corea del Sud.

 

R-04-jeju-island-Author-KOREA.NET-

 

 

5- Aogashima (Giappone)
Isolata nell’Oceano Pacifico, oltre la costa est del Giappone, l’isola di Aogashima, è uno scenario perfetto per i propositi di clonazione di dinosauri che propone la saga di Jurassic Park: non c’è via di fuga possibile. Tutto è coperto da una vegetazione verde ed esuberante.

 

R-05-aogashima-Author-charlywkar

 

 

6- La Foresta del Congo
Oltre a Jane Goodall, scienziata e famosa studiosa di primati, la foresta del Congo ha accolto altri biologi meno conosciuti, ma ugualmente interessanti. Come Pat Spain, che ha girato il mondo alla ricerca di creature misteriose e leggendarie per il National Geographic. Nella boscaglia della giungla del Congo cercò di trovare le tracce del Mokelè-mbèmbé, un dinosauro sauropode che esiste, o è esistito, secondo le tribù pigmee che abitano la regione.

 

R-06-congo-Virunga-National-Park-Cai-Tjeenk-Willink

 

 

7- Kapiti Island (Nuova Zelanda)
Da piccolo, il regista Peter Jackson immaginò l’isola di Kapiti, situata di fronte alla costa sudovest dell’isola Nord della Nuova Zelanda, vicino a Wellington, come Skull Islanda, la casa di King-Kong. Quando girò la sua versione del classico (esordita nel 2005) scelse a tal fine la baia di Lyall, mentre nei dintorni di Kapiti e nello stretto di Cook si filmarono alcune scene a bordo della barca che porta i protagonisti nell’isola di Kong. Jackson include nel suo King Kong la lotta tra il gigantesco primate e tre Vastatosaurus rex, con distacco della mandibola incluso. E con questo possiamo chiudere qui la selezione di scenari per dinosauri.

 

R-07-Kapiti-Island-hacia-el-suroeste-Cook-Strait-and-the-South-Island-Author-Avenue

Iscriviti a Turista Curioso!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?