Foreste da visitare, quali sono le più belle del mondo

13 ottobre 2019 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

100317-turista
Le foreste coprono circa il 31% della superficie terrestre ed alcune di loro sono davvero sorprendenti. Ecco perché vogliamo consigliarvi alcune foreste da visitare a tutti i costi.

10- Tha Pom Khlong Song Nam, Thailandia
Tra le foreste da visitare questa è una delle più incredibili. Situata nel sud della Thailandia, è nota per i suoi alberi di mangrovie, parzialmente immersi in acque incredibilmente azzurre.

9- Dragon’s Blood Forest, Socotra
Questa foresta dello Yemen, situata su alcune isole dell’arcipelago di Socotra, sembra un paesaggio extraterrestre. In effetti, il 37% della sua vegetazione non si trova in nessun’altra parte del mondo.

8- Foresta di Bambù di Sagano, Giappone
Nel distretto di Arashiyama, nei pressi di Osaka, potrete visitare una delle foreste più uniche al mondo. È così fitta da non far penetrare nemmeno i raggi del sole.

7- Foresta di Monteverde, Costa Rica
Situata in Costa Rica, è quasi sempre avvolta dalla nebbia. Un’ambientazione da favola, in cui trovano posto migliaia di specie di piante e animali.

6- Rata Forest, Nuova Zelanda
Questa foresta, immortalata anche da alcune riprese del Signore degli Anelli, è formata da un albero detto Rata, dalla tipica forma nodosa. Copre parte dell’isola di Enderby e i rami dei suoi alberi formano un enorme intrico.

5- Caddo Lake, Louisiana e Texas
Sul confine tra Texas e Louisiana, a poca distanza da Shreveport, sorge una foresta da visitare ad ogni costo, che prende il nome dalla popolazione nativa dei Caddo. È la foresta di cipressi più grande al mondo.

4- Yili Apricot Valley, Cina
Nello Xinjiang, nell’area nord-occidentale della Cina, sorge una foresta completamente rosa e bianca, colorazione offerta dai fiori di albicocca che sbocciano in primavera.

3- Goblin Forest, Nuova Zelanda
La foresta di Goblin ospita migliaia di alberi ricoperti di muschio, tanto da sembrare dei goblin. Questi donano all’ambiente circostante un aspetto davvero inquietante.

2- La foresta danzante, Russia
Tra Russia e Lituania sorge una foresta i cui tronchi sono ricurvi, creando vere e proprie gobbe. Nessuno sa perché abbiano quella forma, ma una leggenda racconta di una stupenda principessa che con il suo canto induceva gli alberi a danzare.

1- La foresta dipinta, Maui, Hawaii
Incredibile è l’unico termine che vi verrà in mente quando la vedrete: gli Eucalipto Arcobaleno, endemici dell’isola di Maui, presentano un tronco coloratissimo, ricco di sfumature rosse, verdi e gialle, che la pioggia rende ancora più brillanti!
100317-turista

« »
Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter