Giornata Mondiale dei Mancini: 7 assurde superstizioni sulla ‘mano del diavolo’

12 August, 2017 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?
La Giornata internazionale dei mancini è un evento che ricade il 13 agosto di ogni anno e ha la finalità di riscattare l’uso della mano sinistra, intorno al quale c’è sempre stato un sentore di negatività, e di sfatare alcune assurde superstizioni sul mancinismo. Vediamone alcune.

7. Demenza e altre patologie.
Quando la medicina assomigliava più alla stregoneria che a una scienza seria e attendibile, vi è stato chi ha associato l’uso della mano sinistra a molte patologie, quali: schizofrenia, depressione, cancro, diabete, asma, insonnia e, dulcis in fundo, propensione all’alcolismo e alla demenza precoce.

6. La ”mano dei diavolo”.
Una delle teorie più longeve vuole che chi usi la mano sinistra agisca sotto l’influenza di Satana, questo per la connotazione negativa che si dà all’aggettivo ”sinistro”. Tale convinzione ha comportato l’esecuzione di rituali di dubbio fondamento cristiano e addirittura di esorcismi, per liberare il mancino dalla presenza del Maligno.


4. Turbe psicologiche infantili.
Lo psichiatra statunitense Abram Blau associava al mancinismo una forma di negativismo infantile connesso al rifiuto, da parte del bimbo, di mangiare ciò che gli viene preparato. Da questo, il medico faceva derivare l’assoluta necessità di imporre, sin dalla tenera età, l’uso esclusivo della mano destra. E questa discutibile teoria risale alla metà del ‘900, non al Medioevo!3. Vita media più breve.
Nell’800 alcuni medici hanno sviluppato uno studio che prova, con argomentazioni tanto assurde quanto ridicole, come i mancini abbiano un’aspettativa di vita inferiore di quasi nove anni rispetto ai destrorsi. La ragione di questo risultato risiederebbe nell’uso eccessivo, da parte dei mancini, dell’emisfero destro del cervello, ritenuto più deperibile rispetto al quello sinistro.

2. La mano ”impura”.
A differenza dei Paesi orientali, dove il mancinismo è sempre stato considerato al pari di una semplice propensione personale, in quelli di religione musulmana è tutt’ora proibito mangiare e compiere molte altre azioni con la mano sinistra, perché viene considerata ”impura” e il suo uso viene limitato alla detersione delle parti intime.


1. Predisposizione alla delinquenza.
Cesare Lombroso ha rinvenuto qualcosa di pericoloso e deviato anche nel mancinismo. Il fondatore dell’antropologia criminale, avendo riscontrato un’elevata presenza di mancini tra i carcerati, ha individuato nell’uso preponderante della mano sinistra una stigmate somatica delle menti criminali.

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?