Giornata Mondiale della Tartaruga: le 5 destinazioni per vedere i simpatici rettili

19 Maggio 2017 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Il World Turtle Day, il 23 Maggio è la giornata mondiale della tartaruga, è giunta alla sua diciassettesima edizione e celebra una specie in via d’estinzione, che nel solo Mediterraneo vede oltre 150 mila esemplari l’anno finire nelle reti dei pescatori. Se amate questi simpatici anfibi raggiungete una di queste 5 destinazioni da sogno!

5- Isola di Pulau Tioman, Malesia
Situata a poco più di 40 chilometri dalla costa orientale della Malesia, quest’isola da anni protegge le tartarughe marine e rispetta l’ecosistema locale, grazie a diversi progetti lanciati da altrettante associazioni benefiche. Qui le tartarughe si riproducono e vivono in tutta tranquillità, senza il timore di dover restare impigliate nelle reti dei pescatori.


4- Coral Coast, Australia
Lungo la costa occidentale dell’Australia le tartarughe marine hanno trovato un habitat ideale, tanto che a migliaia affollano le spiagge e la barriera corallina adiacente la linea di costa. La Coral Coast è la striscia di terra compresa fra i comuni di Exmouth e Cervantes ed è caratterizzata da acque cristalline e luoghi incantevoli: un vero paradiso per gli amanti dello snorkeling e, ovviamente, per le tartarughe marine che vi abitano.

3- Ras al Jinz, Oman
Un’altra delle aree del pianeta nelle quali le tartarughe vengono curate e viene data loro l’opportunità di vivere in un habitat perfettamente conservato è la riserva di Ras Al Hadd, nella quale è offerta la possibilità di affittare un appartamento sulla spiaggia e passeggiare o nuotare fra questi simpatici anfibi. In quest’area incantevole della penisola arabica è possibile incontrare la tartaruga verde, i cui esemplari più grandi raggiungono i 140 centimetri di lunghezza.


2- Puerto Vallarta, Messico
Fra le aree di conservazione più note del continente americano figura la splendida località di Puerto Vallarta, situata sulla costa occidentale del Messico e celebre per essere una delle destinazioni turistiche più gettonate del Paese. Situata nello Stato di Jalisco, la città viene raggiunta da migliaia di turisti ogni anno per la bellezza delle spiagge e per i suoi strepitosi fondali, ricchi di biodiversità.


1- Tortuguero National Park, Costa Rica
Nella provincia di Limòn, in Costa Rica, sorge il terzo parco nazionale più visitato del Paese, nonostante la posizione geografica estremamente difficile da raggiungere. Il parco, infatti, è raggiungibile soltanto in barca o in aereo, ed è caratterizzato da intricate foreste, paludi, lagune e distese di mangrovie, che ne fanno un’area dotata di un’enorme biodiversità. La fauna del parco annovera caimani, giaguari, scimmie, coccodrilli, bradipi, aironi, pappagalli e numerose specie di tartarughe marine.

 

100317-turista

« »
Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter