Le destinazioni perfette per chi ama camminare

15 settembre 2018 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Camminare senza sosta per alcune persone può risultare una tortura e soprattutto una prospettiva assolutamente incompatibile con il concetto di vacanza o di relax. Però ci sono turisti che sognano tutto l’anno con il momento in cui potranno indossare le scarpe da trekking o da ginnastica e percorrere chilometri a piedi, osservando il paesaggio con tranquillità. Per chi ama passeggiare, questo sono le destinazioni perfette.

Amsterdam

La capitale dell’Olanda non è perfetta solo per andare in giro in bicicletta. I turisti che preferiscono camminare per scoprire gli angoli più suggestivi di una città saranno capaci di apprezzare il fascino delle vie del centro storico e dei canali. Tra i più interessanti c’è Reguliersgracht, un piccolo canale pittoresco che attraversa il Prinsengracht, il Keizersgracht ed il Herengracht. È perfetto per camminare sui tipici ponti decorati con fiori e lampadine colorate.

Barcellona

Il parco Güell, progettato dal famoso architetto Antoni Gaudí, farà la felicità dei turisti che sentono la necessità di camminare quando sono in vacanza. Una volta dentro si può ammirare il drago multicolore, il bosco fatto di pietre colorate ed il Museo Gaudi. Il tutto a piedi, naturalmente.

Oporto

Questa città è un vero paradiso per i peripatetici, che potranno sfogarsi lungo la riva del fiume Douro. Però c’è una strada in concreto che deve conoscere chi adora camminare. Si chiama Rua de Miguel Bombarda ed è il luogo in cui concentra il maggior numero de galleria d’arte d’Europa. Inoltre questa strada è piena di vita grazie ai suoi bar ed ai negozietti di prodotti ecologici.

New York

È una delle metropoli in cui bisogna andare a zonzo senza un destino fino al punto di perdersi. Quando si tratta di camminare un pò più a lungo, il Central Park è senza dubbio il luogo perfetto. È pieno di zone verdi, di laghi e di posti emblematici che sono stati immortalizzati in vari film di Hollywood.

Le destinazioni perfette per chi ama camminare

Buenos Aires

Il celebre quartiere La Boca sembra essere stato pensato per passeggiare senza fretta e così poter apprezzare l’originale architettura, composta da casette colorate dal pittore argentino Benito Quinquela Marquí. Tra una camminata e l’altra vale la pena fermarsi per ammirare qualche ballerino di tango e gli altri artisti da strada che si esibiscono in questa zona della città.

Rio de Janeiro

La capitale turistica del Brasile è una delle città più indicate per camminare. Da Copacabana a Ipanema ed a Leblon, il viaggiatore potrà percorrere vari chilometri di lungomare e bere una gradevole acqua di cocco quando il calore diventa insopportabile. Anche il parco del Flamengo è fantastico per fare delle lunghe passeggiate con lo sguardo posto sul Pan di Zucchero.

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter