Non ti piace viaggiare? Ecco come sopravvivere alla noia

12 febbraio, 2018 - Redazione

come sopravvivere alla noia
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Non ti piace viaggiare? Ecco come sopravvivere alla noia

Visitare nuovi luoghi è sempre entusiasmante, partire alla scoperta di nuove culture è motivo di felicità e stimolo per tutti i viaggiatori, ma c’è purtroppo una nota dolente per alcuni: annoiarsi in viaggio. Che sia in macchina, treno, aereo o traghetto il viaggio per arrivare a destinazione può diventare una vera e propria seccatura per quelli che non lo sopportano, peggio ancora se dura per numerose ore. Come sopravvivere ad un lungo viaggio senza annoiarsi è da sempre un quesito che tormenta i viaggiatori, vediamo allora quali possono essere le soluzioni.

1- Dormire

Sembra una soluzione scontata, ma a volte ci si impegna così tanto a voler impiegare il tempo che non ci si accorge della soluzione più semplice ma anche più efficace di tutte: passare le ore dormendo. L’ideale se il viaggio è di sera, è quello di stancarsi durante la giornata senza fare alcun tipo di pisolino, appena toccherai il sedile di qualsiasi mezzo crollerai dal sonno e impiegherai una buona parte del viaggio godendoti la dormita. Se invece il viaggio inizia dalla mattina evita di stare troppo a letto durante la notte precedente, così potrai recuperare in viaggio.

 come sopravvivere alla noia

2- Ascoltare la musica

Questo trucco non vale se si tratta di musica qualsiasi: prova a prepararti una playlist tutta tua, che contenga canzoni che ti piacciono e che hai piacere ad ascoltare: musiche che ti emozionano, che ti fanno pensare, che ti fanno venir voglia di ballare o qualsiasi altra cosa che leghi quella canzone a te. Qualsiasi melodia va bene, basta che l’abbia scelta tu appositamente per il tuo viaggio e la musica ti farà compagnia facendoti dimenticare per un po’ la noia.

 come sopravvivere alla noia

3- Guardare un film (o anche più di uno)

Un bel metodo per non annoiarsi in viaggio è quello di guardare un film. Chi al giorno d’oggi non ha uno smartphone, un tablet o un computer portatile sul quale guardare un film? Basta prepararsi per tempo ed assicurarsi di avere i file multimediali all’interno del dispositivo prima di partire ed il gioco è fatto. Molti di noi hanno una lista di film che vogliono guardare, ma per i quali non si trova mai tempo, allora perché non impiegare le ore di un viaggio per recuperarli? Può essere divertente guardare proprio dei film a tema viaggio, che ti terranno compagnia durante il tuo.

4- Goditi il viaggio

Spesso il vero spettacolo è intorno a noi e nemmeno ce ne accorgiamo: a volte basta spostare lo sguardo fuori dal finestrino (di un aereo, una macchina o di un treno) per poter ammirare panorami e viste che valgono la pena di essere osservati e non annoiarsi in viaggio.

100317-turista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter