Parigi Low Cost, tutte le attrazioni gratuite

29 settembre 2019 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

100317-turista

Sospesa tra una vivacissima modernità e un passato glorioso, Parigi è una meta ambita dai turisti di tutto il mondo. Se desiderate visitare una delle città più affascinanti d’Europa e immergervi nella sua atmosfera romantica senza perdere di vista il portafoglio, ecco alcune delle maggiori attrazioni di Parigi low cost.

La Cattedrale di Notre Dame e le architetture religiose

Simbolo religioso di Parigi, la cattedrale di Notre Dame fa parte del patrimonio culturale di tutta l’Europa. Situata nel cuore dell’Île de la Cité, domina la città con le sue suggestive sculture, il magnifico rosone e le torri campanarie fortunosamente risparmiate dall’incendio che nel mese di Aprile 2019 ha seriamente danneggiato la guglia e l’interno della cattedrale. Certamente, gli sforzi della comunità internazionale restituiranno presto Notre dame ai francesi e al mondo, per tornare a visitarla gratuitamente e ad ammirare Parigi dalle sue torri.
Ricchi di storia e di bellezza, i cimiteri parigini rappresentano un’imperdibile attrazione gratuita. Gli ottocenteschi cimiteri monumentali di Père-Lachaise, nel XX arrondissement, e di Montmartre, ai piedi dell’omonima collina, sono tra i più famosi. Qui, le tombe di personaggi celebri quali Osca Wilde, Edith Piaf, Baudelaire e Jim Morrison rappresentano un viaggio nella storia dell’architettura e della scultura europee.

Parigi Low Cost: la Senna e i giardini pubblici

Rutilante e popolosa, Parigi sa offrire ai visitatori anche luoghi perfetti per preziosi momenti di pace e relax. Gli ordinati e rigogliosi giardini pubblici, abbelliti da sculture e monumenti, ospitano spesso eventi e spettacoli gratuiti. I Giardini del Lussemburgo, con l’antico apiario e la Fontana dei Medici, quelli del Trocadero, lungo la Senna e il “Jardin Sauvage St. Vincent“, paradiso di biodiversità nel cuore di Montmartre, sono solo alcuni esempi. Disteso tra l’Arco di Trionfo e Piazza della Concordia, il seicentesco il Giardino della Tuileries è uno dei più frequentati, per la sua vicinanza con i maggiori punti di interesse della città.
Come rinunciare, poi, al romanticismo del tramonto lungo la Senna? I librai della Rive Gauche, i salici che adornano il Pont Neuf, l’atmosfera tipica del Pont des Arts, la “Passerella degli Artisti”, vi mostreranno il volto più autentico di Parigi. Ed è tutto gratuito!

I musei gratuiti di Parigi

Non tutti sanno che la prima domenica di ogni mese, generalmente da ottobre a marzo, i maggiori musei parigini sono completamente gratuiti. Potrete visitare luoghi di fama internazionale come il Louvre e la Reggia di Versailles, il Museo d’Orsay e l’Arco di Trionfo. E’ consigliabile, comunque, verificare i periodi di validità dell’offerta prima di organizzare il viaggio. E’, invece, sempre gratuito l’ingresso alle dimore di Balzac e di Victor Hugo, così come le visite guidate al Museo del Profumo di Fragonard: una meta affascinante alla scoperta dei segreti e della storia di uno dei più grandi profumieri di Francia.

100317-turista

« »
Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter