Pensione donne: 8 mete per festeggiare il momento tanto atteso

10 November, 2017 - Redazione

pensione-donne1
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Pensione donne: 8 mete per festeggiare il momento tanto atteso

Raggiunta la pensione donne e uomini cominciano a  fantasticare di divertimenti, viaggi nella natura e relax. Questi sono gli ingredienti giusti per festeggiare con un viaggio indimenticabile il raggiungimento della tanto desiderata pensione.

Ecco 8 mete ideali in cui andare a rilassarsi e a godersi la vita!

8 – Miami

Miami Beach è il posto ideale per celebrare la pensione per le donne: è possibile rilassarsi sulle spiagge di South Beach, ma anche scoprire splendidi edifici art deco. Piacevole anche Downtown Miami con i suoi grattacieli e i quartieri più autentici come Coconut Groove.

miami

7 – Maiorca

Questa isola delle Baleari è perfetta per festeggiare divertendosi sulle spiagge di Baia de Pollenca e nella vivace Palma di Maiorca.

Ma la natura offre anche spettacoli sorprendenti come nelle Grotte del Drago tra stalattiti e stalagmiti, o con Sierra de Tramuntana con il panoramico Cap de Formentor.

Maiorca8

6 – Isole Vergini britanniche

Non c’è luogo migliore di The baths per salutare l’arrivo della pensione per le donne: è un tratto di costa con tonde rocce granitiche che hanno creato passaggi e anfratti lambiti da acque da sogno. Non stupisce che Stevenson abbia trovato ispirazione da queste lussureggianti isole vulcaniche per il romanzo L’isola del tesoro.

isole vergini

5 – Chicago

Chicago, culla del blues, affascina con il suo skyline che si specchia nel Lago Michigan. Nel cuore della città si trova il Millennium Park ricco di opere contemporanee come la Crown Fountain e il fagiolo d’acciao Cloud Gate, simbolo della città. Notevoli anche i musei Art Institute of Chicago e il Field Museum con lo scheletro di un enorme T-Rex.

chicago

4 – Borgogna

In questa regione francese la grande tradizione vinicola, di cui è regina la cittadina di Beaune (sede del magnifico gotico-fiammingo Hôtel Dieu), si coniuga con bellezze architettoniche patrimonio dell’Unesco. Tra queste vi sono l’antica abbazia cistercense di Fontenay del 1119 e la Basilique Sainte Marie Madeleine di Vézelay.

Borgogna

3 – Marrakech

A Marrakech il sopraggiungere della pensione donne può essere celebrato tra soggiorni nei riad, bagni di vapore nell’hammam e full immersion nel souk. Il simbolo della città è piazza Jemaâ El Fna con la eco del muezzin proveniente dalla Moschea della Kutubiyya. Imperdibile, oltre al Palazzo di Bahia, esempio di architettura marocchina, è la scuola coranica Medersa Ben Youssef plasmatasi attorno alla vasca delle abluzioni.

pensione donne

2 – Bergen

Natura e relax sono i doni della norvegese Bergen affacciata sul fiordo Byfjorden. Il gioiello della cittadina è il quartiere storico Brygen dove gli antichi alti magazzini colorati si affacciano su strette vie lastricate di scricchiolante legno. Dal monte Fløyen si gode di una vista spettacolare sulla città e sui fiordi, visitabili in romantiche crociere.

Bergen

1 – Surrey, meta per la pensione donne

La bucolica contea del Surrey si caratterizza per il verde della vegetazione, che cela pittoreschi villaggi come Shere dove fermarsi a mangiare una “Apple Pie” in un british pub.

Graziosa è poi Guildford, dove soggiornò lo scrittore Carroll: sulla High Street si trova il dorato Guildhall Clock del 1683. Imperdibile poi nel vicino est Hampshire la romantica casa di Jane Austen.

Surrey

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter