Ritorna la tradizionale Mille Miglia, il 16 maggio a Ferrara

14 maggio 2018 - Redazione

Ritorna la tradizionale Mille Miglia
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Ritorna la tradizionale Mille Miglia, il 16 maggio a Ferrara
La prossima edizione della storica Mille Miglia, in programma dal 16 al 19 maggio 2018 sullo storico percorso Brescia-Roma-Brescia, passerà per Ferrara in data 16 maggio: un motivo in più per visitare la splendida città estense.

La Mille Miglia in transito per Ferrara

Grazie al lavoro congiunto di Provincia, Comune e Camera di Commercio di Ferrara, la storica Mille Miglia, conosciuta anche come la corsa di primavera e, come sosteneva Enzo Ferrari, “il più bel museo viaggiante al mondo“, torna nella città emiliana per incantare le migliaia di appassionati di motori che non vedono l’ora di assistere ad uno degli spettacoli motoristici più famosi al mondo.

Farà tappa in Piazza Trento e Trieste e sarà preceduta dal Tributo Ferrari alla Mille Miglia e dal Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge. Il carrozzone della Mille Miglia è un autentico museo in movimento, costituito da oltre 450 auto d’epoca, che saranno impegnate in entusiasmanti prove cronometriche proprio nel centro della città estense.

Ritorna la tradizionale Mille Miglia

Le auto in gara

La 36esima edizione rievocativa della Mille Miglia ha visto pervenire oltre 700 richieste d’iscrizione, ma le auto accettate sono state 450 (tutte rigorosamente realizzate e immatricolate tra il 1927 e il 1957). Le vetture provengono da oltre 40 nazioni diverse e rappresentano autentici pezzi di storia.

Ad intercettare la kermesse e ad organizzare la manifestazione è stato ancora una volta lo Studio Borsetti, che da 19 anni collabora con la Mille Miglia, con il supporto dell’amministrazione comunale e della Camera di Commercio.

In passato, la città ha sempre risposto presente all’invito, mostrando grandissimo entusiasmo per una manifestazione che è entrata di diritto nel mito e nel cuore dei tanti appassionati di motori. La prima auto ad aggiudicarsi la competizione? Era il 1927 e ad imporsi furono Ferdinando Minoia e Giuseppe Morandi, a bordo di una OM 665 Superba.

La storia della Mille Miglia

La Mille Miglia è stata una competizione automobilistica di lunga durata organizzata e disputata in Italia per 24 edizioni, fino al 1957. La gara era caratterizzata da un percorso circolare che partiva da Brescia e tornava a Brescia dopo essere passato per Roma. Il percorso delle origini si snodava lungo una distanza di oltre 1600 chilometri, che equivalgono a circa mille miglia, da cui il nome della competizione.

A partire dal 1977, la gara rivive secondo una formula differente ed è dedicata esclusivamente alle auto storiche, costruite durante il trentennio 1927-1957 e che hanno partecipato o si sono iscritte ad almeno una delle edizioni originali. Il punto di partenza e di arrivo di Viale Venezia a Brescia è rimasto invariato rispetto ai tempi della competizione su strada. Anche quest’anno, infatti, le auto prenderanno il via dai giardini del Rebuffone.

 

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter