Spettacoli della natura, dove vederli mese per mese

25 settembre 2019 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

100317-turista

A volte la natura dà spettacolo e quando lo fa riesce a togliere il fiato. Dalle spettacolari fioriture del Giappone all’incredibile migrazione dei granchi australiani, passando per la vendemmia in Francia: ecco gli eventi più suggestivi del pianeta.

Gennaio
A Maiorca, nel mese di gennaio, avviene la fioritura dei mandorli, che dipingono di rosa e bianco parte dell’isola. Il luogo migliore per osservarli è la Sierra de Tramuntana, intorno a Manacor, 50 km a est di Palma de Mallorca.

Febbraio
Alle Maldive durante il mese di febbraio la battigia dell’isola di Vaadhoo si tinge di un azzurro scintillante, che trasforma il mare in un immenso cielo stellato. Lo spettacolo è legato alla luminescenza del fitoplancton.

Marzo
Il Giappone è noto anche per l’hanami, la fioritura dei ciliegi. Un appuntamento straordinario che inaugura la primavera ed attira migliaia di persone da tutto il mondo.

Aprile
Quando la natura dà spettacolo lo fa sempre in grande stile. Avete mai assistito alla fioritura dei giacinti della “foresta blu” di Hallerbos, alle porte di Bruxelles? Qui, le sequoie giganti dominano un’incredibile distesa di giacinti blu.

Maggio
Le coste del Quebec sono uno dei luoghi preferiti dalle balene, attirate qui dall’elevata concentrazione di plancton. E maggio è il momento migliore per osservarle: uno dei luoghi più frequentati è Tadoussac, cittadina situata 215 chilometri a nord-est di Quebec.

Giugno
Giugno è il mese in cui i fenicotteri nidificano presso lo stagno della riserva di Molentargius, nel cagliaritano. Centinaia di fenicotteri affollano la laguna situata alle porte della città.

Luglio
Avete mai assistito ad un’eclissi totale di sole? La data indicata dagli scienziati è il 2 luglio 2019 e l’eclissi sarà visibile da buona parte del territorio cileno.

Agosto
Ad Agosto, sulla spiaggia dei Conigli, situata sul litorale meridionale dell’isola di Lampedusa, avviene la schiusa delle uova di tartaruga.

Settembre
In Francia a settembre si rinnova l’appuntamento con la vendemmia, uno dei momenti più attesi dagli amanti del vino. E chi vuole, può proporsi come lavoratore stagionale e trascorrere qualche settimana a contatto con la natura.

Ottobre
In autunno prende il via il cosiddetto “treno del foliage Vigezzina – Centovalli”, che attraversa le zone alpine a cavallo tra Svizzera e Italia: 52 chilometri tra paesaggi meravigliosi e boschi dai colori caldi. Il viaggio comincia a Domodossola, 180 chilometri a nord di Torino.

Novembre
A Christmas Island, più di 1500 chilometri a nord-est delle coste australiane, è possibile assistere alla migrazione dei granchi rossi, che attraversano tutta l’isola per raggiungere l’oceano.

Dicembre
La natura dà spettacolo anche oltre il circolo polare artico e lo fa attraverso l’aurora boreale, un appuntamento davvero imperdibile.

100317-turista

« »
Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter