SUBACQUEI… SI NASCE! (PARTE DICIOTTESIMA)

31 August, 2016 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Inconsciamente…tutti noi abbiamo un limite che divide conscio e inconscio, un’asticella che oscilla e sale man mano, fissando il limite sempre più in alto, a seconda dei nostri obiettivi…

Al termine del debriefing di gruppo l’istruttore ci informa che, due settimane dopo, saremmo tornati al mare per vivere due nuove esperienze: la prima consiste nel buttarsi dal gommone all’indietro, con una capovolta, la seconda prevede di raggiungere la profondità di dodici/quattordici metri.

immersione-2-600x399

I nostri visi sprizzano di gioia. Il gruppo si scatena e rivolge all’istruttore una raffica di domande. La sete di conoscenza si impadronisce di tutti noi e, a nostra insaputa, stiamo posizionando l’asticella sempre più in alto.

Nelle due settimane successive il gruppo si presenta sempre puntuale alle lezioni in piscina e svolge con entusiasmo gli esercizi previsti dall’istruttore, approfondendo le diverse tematiche per superare al meglio le future ‘prove’ in mare.

Gli esercizi si basano su alcune tecniche specifiche. Il primo ha a che fare con il rapporto di coppia e si basa su segnali fisici chiari e precisi; il secondo consiste, come anticipato, nel lasciarsi cadere all’indietro dal gommone. Svolgiamo la prima parte dell’esercizio con una certa sicurezza mentre la seconda parte viene ripetuta più volte, per ottenere una discreta ‘entrata’ in acqua. I passaggi legati a questa ultima parte devono essere ripetuti in maniera automatica: si calzano le pinne, si indossa la cintura con la zavorra (composta da pesi di piombo), si indossa il GAV, ci si assicura di aver stretto gli spallacci nella maniera corretta e di aver indossato il fascione nella maniera corretta. Si verifica di aver aperto i rubinetti della bombola, si gonfia adeguatamente il GAV, si indossa la maschera e si trattiene il tutto prima del tuffo, per immergersi nella maniera corretta.

Sub_in_immersione

Le prove ripetute finalmente danno i loro risultati ed il gruppo si sente ormai pronto per effettuare la prima vera immersione dal gommone. La domenica attesa si avvicina e tutto è chiaro. È ora di andare al mare, per la nostra prima giornata al Diving…

Per sapere di più su questo meraviglioso mondo:
FB: https://www.facebook.com/scubasub360/

Sito: www.scuba360.it

Torna all’inizio!

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?