Travel Blogger: le 10 competenze che non puoi non avere

19 Gennaio 2018 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?
Ami viaggiare e ti piacerebbe provare a diventare travel blogger? Ecco quali sono le qualità che non devono mancare per riuscire a gestire un sito di successo.
pexels-photo-797853

10 – Conoscenza base SEO

Quando scrivi un pezzo è sicuramente importante che questo risulti scorrevole, tuttavia conoscere ed utilizzare almeno le basi della SEO è fondamentale: è così che i lettori troveranno i tuoi articoli.

9 – Uso di aneddoti

Per dare un tuo tocco a ciò che stai scrivendo e far capire a coloro che leggono che hai effettivamente visitato un determinato luogo, prova a ricordarti un simpatico aneddoto legato al tuo viaggio: è un tocco di classe.

8 – Simpatia

Un testo divertente attira l’attenzione molto di più rispetto ad un articolo piatto che si limita a dare informazioni. Oltre a raccontare aneddoti, potresti cercare di inserire qualche simpatica battuta pertinente con ciò che stai scrivendo.

7 – Correttezza linguistica

Se vuoi aprire un blog, non puoi non conoscere perfettamente le regole grammaticali e sintattiche della tua lingua. La scrittura è in questo caso il tuo mezzo di comunicazione ed i lettori tendono a notare e criticare anche i più piccoli errori.

6 – Capacità di sintesi

Saper essere sintetici è davvero molto importante, altrimenti si rischia di annoiare le persone. Non serve descrivere minuto per minuto i propri viaggi, bisogna sapersi concentrare sugli aspetti più interessanti.

pexels-photo-372098

5 – Accettare le critiche

Se vuoi essere un travel blogger vuol dire che desideri far leggere agli altri i tuoi post: non puoi pretendere di ricevere solo commenti positivi. Eventuali insulti possono essere segnalati ed ignorati, mentre le critiche costruttive ti aiuteranno a migliorare.

4 – Interazione

Quando inizierai a ricevere commenti, non esitare e rispondi a tutti. Mostrati gentile, ringrazia gli utenti per essere passati a leggere e, perché no, chiedi loro se desiderano leggere qualcosa in particolare.

3 – Osservare e trasmettere

Per scrivere articoli di viaggio è essenziale essere in grado di guardarsi attorno con attenzione. Per evitare articoli in stile Wikipedia devi notare i dettagli e saper esprimere ciò che provi alla vista di un determinato luogo.

2 – Idee

Non puoi iniziare un blog se non hai inventiva. I travel blogger sono moltissimi e per riuscire a farti notare devi avere molte idee fresche per poter riempire la tua pagina.

1 – Fantasia

Le idee devono essere originali e qui subentra la fantasia. Non serve recarsi in città conosciute per poter scrivere qualcosa di diverso dagli altri. Ad esempio, invece di “Viaggio a Londra”, scrivi un articolo sui quartieri più colorati della città o suggerisci come organizzare un itinerario low cost.

travel blogger

 

100317-turista

« »
Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter