Vacanze in Australia Low-cost, inaugurati i voli gratuiti per l’Outback

13 luglio 2018 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?
Se avete intenzione di trascorrere le vostre vacanze in Australia, perché non vedere tutto ciò che il Paese ha da offrire? C’è tanto da visitare, da Sydney alla Grande Barriera Corallina, passando per un’infinità di luoghi esotici e i grandi spazi dell’entroterra, il cosiddetto “Outback“.

I voli gratuiti per l’Outback offerti da Qantas

Northern Territory Tourism ha stretto una partnership con Qantas per offrire ai turisti alcuni voli gratuiti di sola andata per l’entroterra australiano. Il nome del programma è “Vola verso l’entroterra” e porterà quanti aderiranno all’iniziativa da Sydney, Melbourne o Brisbane fino a Darwin, Alice Springs e Uluru.

L’unica condizione è prenotare un soggiorno di almeno due notti nel Territorio del Nord (uno degli Stati centro-settentrionali dell’Australia) attraverso una delle seguenti compagnie di viaggio: Qantas Vacations, Goway, Down Under Answers, Aspire Down Under e About Australia.

L’entroterra australiano è ricco di luoghi incredibili, come Uluru, meglio conosciuta come Ayers Rock, il più grande punto di riferimento naturale dell’Australia. Il grande altopiano, alto 380 metri, è considerato una destinazione spirituale dagli indigeni australiani e le sue origini risalgono ad oltre 550 milioni di anni fa.

Una terra ricca di sorprese

Trascorrere le proprie vacanze in Australia  è una maniera meravigliosa per conoscere un Paese unico, ricco di sorprendenti attrazioni naturali. Ayers Rock ospita l’installazione “Field of Light”, realizzata dall’artista Bruce Munro, il quale ha ricoperto il suolo con oltre 50.000 globi di vetro luminescente.

Viaggiatori ed escursionisti potranno optare anche per un trekking al Nitmiluk National Park, circa 240 km a sud est di Darwin, ed osservare le 13 profonde gole scavate nella pietra arenaria. L’area abbonda di cascate e foreste pluviali lussureggianti, nonché di siti storici in cui poter osservare da vicino l’arte rupestre aborigena.

Un’avventura incredibile nel vasto entroterra australiano

Coloro che desiderano spingersi nelle aree più remote dell’Outback australiano possono scegliere Alice Springs, i cui dintorni offrono un’infinità di attrazioni perfette per trascorrere nella miglior maniera possibile le proprie vacanze in Australia.

Qui sarà possibile prenotare un tour organizzato attraverso il deserto sul dorso di un cammello, oppure optare per un trekking notturno presso l’Alice Springs Desert Park, una delle aree più suggestive e selvagge del continente australiano, situato nel cuore del Paese. Tutti coloro che vogliono partecipare all’iniziativa devono affrettarsi e prenotare entro il 31 luglio: sarà possibile usufruire dell’offerta fino al 31 dicembre 2018.

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter