Vacanze Low-cost, 5 pratici consigli

4 agosto 2018 - Redazione

Vacanze Low-cost, 5 pratici consigli
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Vacanze Low-cost, 5 pratici consigli

Ogni anno tantissimi italiani sono costretti a restare a casa e a rinunciare alle vacanze a causa della scarsità del budget a disposizione. Per fortuna, però, esistono alcuni piccoli stratagemmi che consentono di viaggiare con pochi soldi. Quali? Ecco quelli più importanti.

Risparmiate in maniera sistematica

Il primo consiglio è quello di risparmiare settimana per settimana e mettere da parte quanto è possibile. Trascorsi i primi mesi, fate una stima del budget che potreste raggiungere entro l’estate e cominciate a cercare opzioni compatibili con la vostra disponibilità economica. Prenotando volo e soggiorno con qualche settimana d’anticipo risparmierete ancora di più.

Cercate le compagnie aeree a basso costo

Viaggiare con pochi soldi vuol dire anche doversi adattare ed accettare alcuni compromessi. Volando con le compagnie low-cost è possibile risparmiare un bel po’ di denaro. Tuttavia, è bene tener presente il fatto che molte di queste compagnie aeree operano in aeroporti lontani dal centro città. Assicuratevi, pertanto, che il costo dei trasferimenti da e per questi scali minori non compensi l’economicità della tariffa aerea.

Viaggiate di notte o durante i giorni feriali

Vacanze Low-cost, 5 pratici consigli

Essere disposti a viaggiare durante i giorni infrasettimanali è un’ottima maniera per risparmiare, sia in aereo che in treno. Iscrivetevi ai siti web specializzati e lasciate la vostra mail: così facendo verrete avvertiti ogni volta che saranno disponibili nuove offerte interessanti. Ma tenete presente che con ogni probabilità dovrete accontentarvi di viaggiare durante la notte o al primo mattino. In questo modo è possibile risparmiare tanto, anche sui voli intercontinentali.

Partite a settembre anziché in piena estate

Se siete costretti a viaggiare con pochi soldi dovreste valutare un’eventuale partenza a settembre. Terminata l’alta stagione, infatti, i prezzi cominciano a calare in maniera sensibile. Inoltre, le maggiori destinazioni turistiche e le relative attrazioni saranno molto meno affollate rispetto ai mesi estivi e il clima ancora abbastanza mite.

Prendete in considerazione le sistemazioni non convenzionali

Vacanze Low-cost, 5 pratici consigli

B&b, ostelli e case in affitto sono i modi più economici per soggiornare in una città senza spendere tanto. Ma se preferite gli hotel, prima di partire ricordate di dare un’occhiata alle città più economiche del Paese ospitante. Inoltre, prenotando un appartamento avrete la possibilità di risparmiare anche sul cibo. Nonostante mangiare fuori resti una delle cose più interessanti di un viaggio, cucinare alcuni pasti a casa è una maniera eccellente per risparmiare.

 

 

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter