Viaggio a Houtou Wan: il villaggio divorato dalla natura

9 marzo 2018 - Redazione

Viaggio a Houtou Wan: il villaggio divorato dalla natura-
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Viaggio a Houtou Wan: il villaggio divorato dalla natura

Houtou Wan è un antico villaggio di pescatori abbandonato e letteralmente inghiottito dalla natura. Se state organizzando un viaggio in Cina, ecco un luogo da non perdere: un borgo completamente ricoperto di edera.

Quando la natura decide di riappropriarsi di quanto l’uomo le ha sottratto

Il villaggio di Houtou Wan è uno splendido esempio di come la natura sia in grado di riappropriarsi di ciò che l’uomo le ha sottratto. Il piccolo abitato sorge sull’isolotto di Gouqi, che fa parte del più ampio arcipelago del mar Cinese orientale, le Shengsi Islands, situate un centinaio di km a largo di Shanghai. Fino a pochi decenni fa questo piccolo borgo abbandonato era un sito fiorente, con un’economia fondata sulla pesca e sul commercio. Purtroppo, il successivo sviluppo del comparto industriale ha provocato il definitivo abbandono del villaggio, lasciato in balia dell’incuria e, soprattutto, dell’inarrestabile avanzata della natura.

Houtou-_Wan-_Gouqi-_Island-_Cina-5

Il borgo abbandonato divorato dall’edera

Houtou Wan oggi appare come una meravigliosa tela impressionista, con i suoi edifici completamenti ricoperti dall’edera. Il villaggio giace abbandonato da oltre cinquant’anni e in questo lasso di tempo la vegetazione ha coperto quasi ogni cosa, dando vita ad uno spettacolo senza paragoni, carico di mistero e in grado di trasmettere sensazioni uniche. Abitazioni e strade appaiono letteralmente sommerse dall’elegante avanzare dell’edera: il verde chiaro delle piante domina tutta l’area, creando un paesaggio che a primo impatto lascia senza parole. Il borgo addossato alle colline è stato immortalato da Jane Qing, una fotografa di Shangai che con i suoi strepitosi scatti ha reso celebre Houtou Wan in tutto il mondo. Oggi l’isola è diventata una destinazione turistica gettonatissima, frequentata ogni giorno da centinaia di persone.

isola2

Eppure qualcuno vive ancora qui

Può sembrare incredibile, ma ad Houtou Wan resta ancora qualche abitante. Alcuni anziani del luogo, infatti, non vogliono saperne di abbandonare il villaggio nel quale sono cresciuti. Il sentimento che li lega al borgo fantasma sembra resistere anche di fronte alle condizioni di totale abbandono nelle quali versa Houtou Wan. L’amore di queste persone per la casa in cui sono nati e cresciuti è reso ancor più forte dalla bellezza delle immagini e delle foto che possiamo apprezzare sul web, che non possono far altro che inorgoglire i pochi abitanti. Quel che è certo è che vivere in un luogo caratterizzato da un silenzio quasi assordante e completamente privo di luoghi d’aggregazione, negozi e centri commerciali è una prova d’amore senza paragoni!

 

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter