8 GIOIELLI DI CUBA DA NON PERDERE

3 June, 2016 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?
8 GIOIELLI DI CUBA DA NON PERDERE

Cuba attraversa un momento di grandi cambiamenti dopo la riapertura delle relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti. E’ probabile che, a partire da ora, sull’isola venga avviato un processo di ristrutturazione che potrebbe alterare il suo incanto vintage. Per questo, se pensi di andare a Cuba quest’anno, non perderti i suoi luoghi più autentici ed incontaminati.

 

LA HABANA: sembra ovvio ma non puoi non visitare la capitale cubana. E’ una città che risveglia la passione ed i sensi. La Habana Vieja, i suoi monumenti e musei hanno una bellezza singolare. Il quartiere storico è pieno di piccoli tesori: il castello della Real Fuerza, sulla cui torre si erge la Giraldilla, simbolo della città; il paalazzo dei Capitani Generali; la piazza delle Armi; il gran teatro de La Habana, il Paseo del Malecon, luogo di incontro e scenario della vita quotidiana. Di notte La Habana ti sorprederà con i suoi caffè, i club di jazz, i locali da ballo tipici.

 

La-Habana

 

TRINIDAD: Trinidad è una bellissima città coloniale che sprizza musica ed allegria da tutte le sue strade. Il patrimonio architettonico della città è molto ricco con le case dalle facciate colorate ed i palazzi dei secoli XVII e XIX. Non perderti la Casa de la Trova, Plaza Mayor e Plaza de Santa Ana. Vale anche la pena di fare un giro per il Valle de Los Ingenios, con le sue antiche piantagioni di canna da zucchero.

 

Trinidad

 

SANTIAGO DE CUBA: perdersi questo gioiello architettonico fondato nel secolo XVI sarebbe un vero crimine. Il parco Céspedes e la Piazza della Cattedrale, dove si trova anche il Comune, formano il nucleo centrale di questa località, dove la musica e il ritmo cubano sono protagonisti. Se puoi, visita il santuario della Vergine della Carità del Cobre, patrona di Cuba. Si trova a circa 19 km da Santiago.

 

Santiago-de-Cuba

 

 

CAMAGUEY: è la terza città più importante di Cuba. Il suo centro storico è stato dichiarato Patrimonio Culturale dell’umanità. Alla sua importanza storica bisogna aggiungere le sue meravigliose spiagge, Cayo Coco e Cayo Guillermo.

 

Camagueey

 

CAYO COCO: il famoso scrittore Ernest Hemingway, premio Nobel della Letteratura, amava pescare nelle acque di questa baia spettacolare. Sul suo litorale non ci sono solo spiagge ma anche scogliere, lagune e mangrovie. Queste caratteristiche la convertono nello scenario ideale per le storie di pirati e corsari. Le sue acque cristalline conservano ancora tesori risalenti ai naufragi delle barche che trasferivano le ricchezze locali verso la Spagna. Oggi Cayo Coco ha 22km di spiagge con un mare dalle tonalità verde-azzurro e sabbia bianco crema di origine corallina.

 

cayo-coco

 

CAYO SANTA MARIA: è un vero paradiso naturale, con i suoi 10 km di spiaggia di sabbia bianca, acque turchesi e vegetazione esuberante. Il luogo possiede la seconda barriera corallina più grande al mondo. Si arriva a questo angolo di paradiso attraverso una strada costruita sul fondo marino, un paesaggio unico al mondo. Qui si possono praticare sport nautici, pesca sportiva, si possono fare immersioni e dedicarsi al birdwatching.

 

cayo-santa-maria

 

CAYO LARGO: ostenta una bellezza insuperabile nel suo ambiente naturale. Gioiello dell’arcipelago de Los Canarreros, questa isola dalle attrattive singolari, è considerata una delle migliori destinazioni dei Caraibi per le immersioni e le attività nautiche. Le sue spiagge vergini, protette da splendide barriere coralline in acque poco profonde, sono l’habitat ideale per flora e fauna marina.

 

cayo-largo

 

MORON: situata a poche decine di chilometri da Cayo Coco, è la seconda città per importanza. Fondata 460 anni fa, la sua architettura ha tratti europei della fine del XIX secolo. Non perderti il monumento al allo, creato dalla famosa artista cubana Rita Longa, simbolo della località. Altra particolarità è il Poblado Holandés che si trova sulla strada per Cayo Coco. Fu edificato nella decade degli anni ’60 per ospitare le famiglie benestanti della zona.

 

Moron
100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?