Casa di Peter Pan, su AirBnb si può affittare

13 marzo 2019 - Redazione

Foto: Pinterest
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Se avete amato Peter Pan, Trilly e i bimbi sperduti, c’è un luogo che vi farà riscoprire il fanciullo che è in voi: è la Casa di Peter Pan di Atlanta, città del sud degli Stati Uniti d’America.

La “Secluded Intown Treehouse” di Atlanta

Quando pensate alle case sugli alberi immaginerete instabili capanne di legno dove i più piccoli si rifugiavano con i loro giochi. Oggi questi rudimentali alloggi sono stati sdoganati, tanto da diventare una valida soluzione per trascorrere rilassanti week-end immersi totalmente nella natura.

A due passi dalla capitale della Georgia, negli Stati Uniti d’America, sorge una Treehouse, ossia una casa sugli alberi definita su AirBnb “la proprietà più quotata al mondo”. Fu costruita 18 anni fa dal vecchio direttore di Greenpeace USA, Peter Bahouth, che volle farne un luogo dove lui e sua moglie Katie potessero fuggire dalla metropoli.  Hanno deciso in seguito, collaborando con il portale AirBnb, di affittare l’alloggio offrendo a tutti la possibilità di soggiornarci qualche notte.

Viene pubblicizzata come “Secluded Intown Treehouse” ed è composta da tre camere collegate tra loro da ponti di corda: sono arredate in stile country con lampadari a candele, luci soffuse dentro e fuori la struttura e morbida tappezzeria.

Casa di Peter Pan, su AirBnb si può affittare

Una gita ad Atlanta

Il fiore all’occhiello della casa sull’albero di Atlanta costruita interamente in legno è certamente la camera da letto: qui il letto sorge su una piattaforma rotante che vi permetterà di dormire sotto le stelle, sospesi nel vuoto e tra le fronde degli alberi. Il prezzo che dovete pagare per trascorrere questo suggestivo soggiorno tra gli alberi è di 330 € a notte: ricordate però che non sono ammessi gli animali e i minori di 16 anni.

Soggiornare presso questa casa di Peter Pan vi permetterà anche di andare alla scoperta di Atlanta, città natia di Martin Luther King, teatro del celebre romanzo “Via col vento” di Margaret Mitchell, ma anche sede della mitica Coca Cola Company.

Il quartiere Auburn dove nacque l’attivista per i diritti umani è oggi un parco a cielo aperto: qui potrete visitare la sua casa natale con tanto di porticato in stile Queen Anne, la Ebenizer Baptist Church dove predicava ed infine la tomba dove riposa accanto alla moglie Coretta.

Prima di lasciare Atlanta per reimmergervi nell’atmosfera bucolica della Treehouse, soffermatevi presso il World of Coca cola, un museo dedicato alla più famosa bevanda al mondo, alla sua ricetta segreta custodita in una cassaforte e alle sue mitiche bottigliette: il modo migliore per salutare Atlanta è degustare un bel bicchiere di Coca Cola, per poi riprendere la strada verso la casa di Peter Pan.

Casa di Peter Pan, su AirBnb si può affittare

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter