Giochi da fare in aereo, per distrarre i bambini

12 November, 2017 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?
Giochi da fare in aereo, per distrarre i bambini

I lunghi viaggi in aereo annoiano i grandi, figuriamoci i più piccoli. Però, stuzzicando fantasia e creatività con i giusti giochi da fare in aereo, insieme ai propri bambini, il tempo della trasvolata passa in un baleno.

giochi da fare in aereo

Raccontare il viaggio come un’avventura

I giochi da fare in aereo con i bambini più belli e indimenticabili sono quelli che prevedono l’uso della sola fantasia. E siccome ai bimbi piacciono un mondo le favole perché non trasformare il volo aereo in una fiaba avventurosa che vede proprio loro come protagonisti?

Gli si può parlare delle eleganti hostess, dei passeggeri, della meta che si sta per raggiungere, di come l’uomo ha imparato a volare copiando gli uccelli e così via. Gli spunti sono innumerevoli, basta arricchire il racconto di dettagli simpatici e curiosi per mantenere alta la loro attenzione.

Tra i giochi da fare in aereo anche quelli elettronici

Molte compagnie aeree dispongono ormai, soprattutto nei voli più lunghi, di velivoli con monitor sul retro del sedile. Quindi tra un film guardato insieme, un sonnellino, una passeggiata alla scoperta dell’aereo e degli altri bambini presenti, il menu propone anche giochi semplici che possono aiutare i vostri figli a passare un po’ di tempo, quasi senza accorgersi.

Inoltre, non va trascurato il momento dei pasti in aereo, che spesso comprendono almeno una pietanza particolare e dei piccoli gadget che si possono trasformare subito in giochi per bambini.

I giochi del cuore e quelli a sorpresa

Oltre all’immancabile pupazzo del cuore, il libro con la favola preferita, l’album da colorare, l’mp3 con la musica e il giornalino con gli sticker la cosa migliore per far trascorrere il tempo e allontanare la noia è quello di acquistare un paio di giochi per bambini a sorpresa, da tirare fuori in aereo.

Si può trattare di un nuovo pupazzo o di un gioco da tavolo in versione mini e con i pezzi magnetici, come: battaglia navale, l’impiccato, le formine geometriche di Tangram, gli intramontabili chiodini colorati e così via.

Tablet con tanti giochi da fare in aereo

Piccolo e leggero, il tablet può essere caricato con moltissimi giochi per bambini ma anche con immagini dei posti che si andranno a visitare e con fiabe interattive. La Fiolastrocca del Lupo è proprio una favola interattiva (vincitrice del premio Faber 2013) che si può scaricare sul tablet per mezzo di un’app.

Altre applicazioni molto belle con favole interattive sono: Le storie del bosco di Vis che ha come protagonista la frutta; Tale of Tales dove ci sono tanti personaggi a disposizione per creare da sé una storia; Ti racconto una fiaba un portale con video e audio fiabe per tutti i gusti e tutte le età.

Origami

Dei semplici fogli di carta si possono trasformare in magici giochi per bambini grazie alla tecnica dell’origami. Sul web si trovano moltissimi schemi scaricabili gratuitamente che consentono di creare fiori, animali e tante altre cose.

Un modo sicuramente piacevole per trascorrere il tempo e divertire i più piccoli, facendo loro apprendere anche un’antica arte orientale, in particolare se la meta del viaggio è proprio il Giappone.

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter