Le 5 spiagge dove l’acqua è più blu  

1 agosto 2018 - Redazione

Le 5 spiagge dove l'acqua è più blu-
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Le 5 spiagge dove l’acqua è più blu  

Arriva l’estate e la mente corre subito alle prossime vacanze al mare. Molte sono le località che affascinano per i loro paesaggi e spiagge dorate, ma ce ne sono alcune dove l’acqua è più blu che altrove.

To Sua Oceon Trench

In pieno Oceano Pacifico, sull’Isola di Upolu, nelle Samoa, si trova un “to sua”, cioè un grande buco. Non si tratta della classica spiaggia, ma di una fossa profonda 30 mt. che grazie ad un sistema di cavità sotterranee, si è riempita di verde acqua dell’oceano. Potrete scendere lungo le pareti calcaree con una scaletta in legno per bagnarvi in questa piscina naturale, come magari avrà fatto lo scrittore Stevenson, che visse e morì sull’isola.

Egremni

Tra Cefalonia e Corfù sorge l’sola di Lefkada. Qui si trova la spiaggia di Egremni, di ciottoli e sabbia, incastonata tra alte pareti rocciose e bagnata da acque turchesi che riflettono la luce del sole. Potete raggiungere l’arenile via mare, da Nidri o Vassiliki, oppure scendendo la “Stairway to Heaven”, ripida scalinata composta da più di 300 scalini: dal terremoto del 2015 la spiaggia è rimasta quasi isolata, rendendola ancora più selvaggia.

Le 5 spiagge dove l'acqua è più blu-

Devil’s Bay

Sulla più bella delle Isole Vergini, Virgin Gorda, nel Mare delle Antille, sorge il “Devil’s Bay National Park”: nel cuore di questa riserva naturale sorge l’omonima spiaggia caratterizzata da fine sabbia bianca e da un mare turchese dal quale affiorano i caratteristici massi di granito plasmati dagli elementi. Non mancano grotte, archi naturali e sentieri dove, incuneandovi tra le rocce con l’acqua che arriva fino alla vita, giungerete sino alla vicina e altrettanto bella spiaggia di The Bath.

Le 5 spiagge dove l'acqua è più blu-

Tra le isole dell’Arcipelago di Phi Phi, in Thailandia, spicca l’isolotto di Ko Phi Phi Leh, reso celebre dal film “The Beach”. La spiaggia bianca è lambita da alte scogliere nelle quali si aprono grotte quali la Viking Cave, ed è bagnata da un mare color smeraldo. La natura la fa da padrona su questa isola disabitata nel Mare delle Andamane, che potrete raggiungere dall’altra isola Phi Phi Don, ad 1 ora di traghetto da Pucket.

Ambergris Caye

In Belize, stato del Centro-America affacciato sul Mar dei Caraibi e scrigno di una preziosa biodiversità, si trova l’Isola di Ambergris Caye decantata da Madonna come “l’isla bonita”. Qui, dove potrete girare solo a piedi o in golf-car, le spiagge sono bagnate da acque azzurre che celano la più ricca barriera corallina dei Caraibi, nella quale si apre il famoso Blue Hole, l’impressionante voragine in pieno oceano.

Le 5 spiagge dove l'acqua è più blu-

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter