Le migliori destinazioni europee del 2018 secondo Lonely Planet

14 settembre 2018 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?
Le migliori destinazioni europee del 2018 secondo Lonely Planet

Ogni anno la prestigiosa guida Lonely Planet redige una classifica dei migliori posti da visitare in Europa. Quest’anno una regione italiana appare al primo posto. Ecco quali sono le migliori destinazioni europee per il 2018.

1 Emilia-Romagna, Italia

Le migliori destinazioni europee del 2018 secondo Lonely Planet

Questa regione italiana è considerata ‘the best of the best’, secondo la classifica ‘Best in Europe 2018’, redatta dai responsabili della guida Lonely Planet. La ricca gastronomia della zona ha molto a che vedere con questa scelta. Tra le leccornie consigliate, spicca il ragú di Bologna, il prosciutto di Parma e l’aceto balsamico di Modena. Proprio in questa città si trova la famosa Osteria Francescana, considerata il secondo miglior ristorante del mondo. Oltre alla gastronomia, il testo della Lonely Planet cita i bellissimi portici di Bologna; i mosaici bizantini di Ravenna e persino le spiagge di Rimini.

2 Cantabria, Spagna

Le migliori destinazioni europee del 2018 secondo Lonely Planet

Situata nel litorale settentrionale, la Cantabria è nota per le sue spiagge atlantiche e per la grande varietà di paesaggi. Anche l’architettura ha molto da offrire. Il famoso architetto italiano Renzo Piano ha progettato proprio qui il Centro Botín, che merita senza dubbio una visita.

Bello anche il parco nazionale Picos de Europa, il più primo della Spagna. Tra le cittadine da conoscere ci sono Comillas e Santillana del Mar, oltre ai pittoreschi villaggi sulla costa ed alle famose caverne di Altamira, celebri in tutto il mondo per l’arte rupestre preistorica. È una delle migliori destinazioni europee per il 2018.

3 Kosovo

Le migliori destinazioni europee del 2018 secondo Lonely Planet

Chi lo direbbe che tra le migliori destinazioni europee per il 2018 appare questa destinazione, tristemente nota negli anni 90 per la guerra e l’emigrazione massiva verso l’Italia. Oggi è considerato un paese emergente che quest’anno celebra i primi 10 anni della sua polemica indipendenza, riconosciuta solo da 112 dei 193 paesi che fanno parte dell’ONU. Da visitare assolutamente i monasteri ortodossi nascosti nei boschi del Kosovo, come quello di Visoki Decani, a Deçan; le impressionanti cascate di Mirusha e la città ottomana di Prizren.

4 Provenza, Francia

Le migliori destinazioni europee del 2018 secondo Lonely Planet

È un classico per gli amanti dell’arte francese della buona vita. Questa regione combina perfettamente una splendida architettura con una natura che sembra uscita da un quadro impressionista. Impossibile non innamorarsi dei campi di lavanda e degli oliveti. Anche i paesini del litorale sono bellissimi, oltre alle cittadine più turistiche come Arles, sede di un importantissimo festival di fotografia, ed Aix-en-Provence.

5 Valle del Vipava, Slovenia

Le migliori destinazioni europee del 2018 secondo Lonely Planet

Questa regione, inclusa dalla Lonely Planet tra le migliori destinazioni europee, è famosa per gli eccellenti vini che produce. Il paesaggio è molto ameno e ricorda vagamente la Toscana. Ci sono vari paesini con splendide chiese gotiche ed i tetti rossicci e vari vigneti che si inerpicano sulle colline. Vipava è il luogo perfetto per andare in giro in bicicletta. Inoltre le botteghe di vino hanno un’interessante offerta gourmet capace di sedurre i palati più delicati. Ajdovscina y Vipaya sono le località più interessanti da vedere.

 

100317-turista

0 Comments

Lascia un commento

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter