Micam, dal 10 al 13 febbraio, la manifestazione calzaturiera più importante d’Italia

8 febbraio 2019 - Redazione

Foto: Micam, Themicam.com
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Milano è la città della finanza italiana, del calcio e della moda: dove se non nel capoluogo lombardo poteva svolgersi il Micam, salone internazionale del settore calzaturiero.

Alla scoperta del Micam

Se siete fashion-victim e amate in particolare avere gli armadi pieni di scarpe adatte ad ogni occasione, non potete negarvi una visita al Micam, una vera e propria esaltazione della manifattura artigianale calzaturiera italiana e non solo. Più di 1300 espositori affollano le aule del polo fieristico di Rho nel milanese per due volte all’anno, dal 10 al 13 febbraio e nel mese di settembre: avrete l’opportunità di apprezzare all’incirca 2000 calzature appartenenti alla collezione autunno-inverno e primavera-estate.
Non si tratta di semplici scarpe ma di prodotti artigianali che coniugano tradizione, design e innovazione.

Micam, dal 10 al 13 febbraio, la manifestazione calzaturiera più importante d'Italia

Sono cinque le aree tra le quali potrete passeggiare alla ricerca della scarpa perfetta per voi: Cosmopolitan, Luxury, IKids, Active e Contemporary, fino alla scenografica Fashion Square, spesso teatro di spettacoli e sfilate.  Una visita al Micam non solo alimenterà la vostra passione per le scarpe ma vi permetterà di sperimentare il genio di artisti di calibro internazionale quali Johannes Stötter, genio del body painting, oppure di personalizzare le vostre calzature con Sneakersn Chill.

Questa manifestazione si conclude degnamente con l’assegnazione del Shoe Retailer Century Award, per i migliori buyer italiani con una storia pluricentenaria e del Micam Award per il miglior buyer straniero.

Dal Micam alle tante bellezze di Milano

Una visita al Micam, prenotabile facilmente consultando il sito ufficiale, è un’occasione perfetta per visitare Milano e il suo patrimonio storico ed artistico che va oltre l’etichetta modaiola che spesso la accompagna. Pensate a Giuseppe Verdi le cui opere sono celebrate nel suo Teatro alla Scala, tempio della musica lirica mondiale, oppure a Leonardo da Vinci che, proprio a Milano, ha lasciato uno dei più grandi esempi del suo genio: il Cenacolo, lo straordinario affresco realizzato a secco a fine ‘400 che potete ammirare recandovi presso il Convento di Santa Maria delle Grazie.

Non dimenticate che la presenza dei Navigli, oggi cuore della movida milanese, è legata proprio ad un progetto di Leonardo da Vinci nato per collegare la città ai corsi d’acqua circostanti quali il Lago di Como. Piazza Duomo è il simbolo di Milano: osservate i suoi doccioni, le sue statue e quelle guglie che sfiorano il cielo, tra le quali quella con in cima la Madonnina che domina la città. Essendo a Milano in occasione della manifestazione del Micam, non mancate di visitare la ricchissima Pinacoteca di Brera.

Micam, dal 10 al 13 febbraio, la manifestazione calzaturiera più importante d'Italia100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter