Cosa vedere a Bas-Congo

Ti piace questa Destinazione?

Voli a Bas-Congo

VEDERE VOLI

Altri voli

VEDERE VOLI
PUBBLICITÀ

Cosa vedere in Bas-Congo

  1. Brazzaville è la capitale del Congo ha un aspetto vagamente francese, qui potrete incontrare  ancora resti di antichi  palazzi coloniali. La più importante attrazione turistica della capitale è la Basilica Sainte-Anne. La chiesa fu fondata nel 1943  progettata dall’architetto Roger Erell. Se,  si vuol godere della vita notturna potete passeggiare nel quartiere Poto Poto, dove si potrà ascoltare  musica locale. Anche i mercati locali  sono molto caratteristici.
  2. Museo Nazionale del Congo: o Musee National du Congo si trova a Kinshasa a Brazzavill. All’interno troverete  varie testimonianze della cultura del paese.
  3. Pointe Noire.  E’ la seconda città più grande dopo Brazzaville ed è una zona commerciale grazie al suo porto. Pointe Noire ha una stazione ferroviaria che è il punto di riferimento della città, inoltre è grazie al porto è dedita alla pesca.  A Pointe Noire potrete recarvi ai laghi  oppure sostare in  alcune località balneari. Per quanto riguarda le sue colline,  Pointe Noire, possiede dei bellissimi altopiani.
  4. Lago Tele,  questo lago si trova proprio “in mezzo al nulla”. Bisogna attraversare una foresta lussureggiante e camminare a lungo; è un’avventura arrivarci e, bisogna procedere con cautela. Vi sono  animali selvatici che vivono al suo interno.  Alcuni turisti  invece preferiscono  godersi il lago senza attraversare la foresta.

Qualche informazione su Bas-Congo

Il Congo è una terra di contrasti e paradossi. Possiede scenari paesaggistici meravigliosi, una natura incontaminata  ed una fauna ricca di specie rare. Il turismo non è ancora molto sviluppato a causa dei problemi politici, problemi sociali associati a problemi sanitari. Per chi decidesse di visitarla consigliamo una buona guida turistica.

PUBBLICITÀ

I nostri suggerimenti in Bas-Congo

  • Il Parco nazionale dei Virunga; o  Parc national des Virunga è stato fondato nel 1925. È famoso  perché  ospita i gorilla di montagna.
  • La Riserva faunistica degli okapi; in francese: Réserve de faune à okapis, è un area naturale protetta nella foresta pluviale del fiume Ituri, vicino al confine del Sudan dell’Uganda. Gli Okapi sono dei mammiferi artiodattilo giraffide. Questo animale presenta anche striature che lo fanno assomigliare anche ad una zebra, ma in realtà è più simile ad una giraffa. Questa riserva ospita anche altri animali come gli elefanti.
  • Bonobos (Pan paniscus ) sono una grande specie di scimmia che si  trova esclusivamente nella Repubblica Democratica del Congo. Il bonobo ha un muso nero con labbra rosa, orecchie piccole, narici larghe e lunghi peli sulla testa. Il mantello è nero. Rispetto agli scimpanzé i bonobo presentano una testa più arrotondata con strutture del cranio meno pronunciate e orecchie piccole e coperte dalla peluria del muso.  Sono una razza  in pericolo e possono estinguersi nei prossimi 75 anni. Ne rimangono in natura oggi solo tra 50.000 e 75.000.
  • Cascate di Loufoulakari sono la meta turistica gettonata. Le cascate si trovano a 80 chilometri dalla capitale di Brazzaville; se si va alle  cascate si può visitare anche tutta la zona intorno. Ma  occorre avere una guida turistica sia per motivi pratici che di sicurezza.

Il tempo a Bas-Congo

Città non trovato, si prega di riprovare.
Province du Kasaï-Occidental
Imposta la tua posizione
23°
pioggia leggera
91% umidità
vento: 1m/s OSO
Max 23 • Min 18
30°
Mar
26°
Mer
26°
Gio
26°
Ven
25°
Sab
Tempo da OpenWeatherMap

Mappa di Bas-Congo

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?