Partire per gli Usa! Tutto quello che si deve sapere per un viaggio perfetto

12 marzo 2018 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?
Partire per gli Usa! Tutto quello che si deve sapere per un viaggio perfetto

Dovete partire per gli Usa e volete organizzare un viaggio senza brutte sorprese? Ecco una semplice guida che vi accompagnerà nei preparativi per non dimenticare nulla di realmente importante e fare una vacanza perfetta.

Partire per gli Usa: cosa fare

Sono diverse le cose che si devono fare prima di partire per gli Usa, gli Stati Uniti. Ecco perché prendere un taccuino e annotare passo dopo passo ogni cosa può essere d’aiuto per non tralasciare nulla.

Per esempio cosa mettere in valigia: sarà di certo capitato di partire e scoprire poi a destinazione raggiunta di aver dimenticato qualcosa. Preparare i bagagli diversi giorni prima può aiutare a fare mente locale e ad aggiungere di volta in volta qualche cosa.

I documenti devono entrare in valigia prima dei vestiti! Solo così si eviteranno lunghe trafile all’imbarco. E per quanto riguarda il visto dovete sapere che è necessario solo se avete deciso di restare nel territorio americano per oltre 3 mesi, altrimenti basta una Visa waiver Program che si ottiene tramite una semplice richiesta.

Prenotare il volo e l’auto a noleggio

Un aspetto da non sottovalutare quando si decide di organizzare un viaggio in America è quello di prenotare per tempo il volo. Se si effettua la prenotazione con largo anticipo si possono anche trovare delle offerte vantaggiose e, risparmiando sul volo, si può spendere qualcosa di più per l’alloggio e le spese in loco.

Un ottimo sistema per risparmiare è scegliere un volo open jaw che costa meno perché utilizza per l’andata e per il ritorno due aeroporti differenti. Quando sarete negli Stati Uniti il consiglio è quello di prenotare un’auto a noleggio per gli spostamenti, invece di usare i mezzi pubblici, soprattutto se non si conosce bene la zona. Con una mappa stradale e un’auto potrete godervi il viaggio senza pensieri e costi aggiuntivi, visitando le città più belle del Paese – Filadelfia, Boston, New York, Washington, Las Vegas, Los Angeles, San Diego…

Consigli utili per partire per gli Usa

Gli Stati Uniti sono un Paese lontano e con regole proprie, spesso molto differenti dalle nostre. Per esempio per avere le dovute cure mediche è richiesta un’assicurazione. Per un turista che ha la sfortuna di ammalarsi proprio durante il soggiorno questo potrebbe essere un problema, quindi è opportuno partire preparati ed essere coperti da un’assicurazione di qualità – i costi possono essere davvero molto elevati.

Per la scelta dell’hotel, invece, bisogna cercare quello che si adatta meglio all’itinerario scelto e allo stile che si vuol dare al proprio viaggio. Così se si parte con la famiglia e si ha bisogno di determinati comfort bisogna scartare i B&B e cercare una struttura servita sotto ogni punto di vista.

Se si viaggia solo o in coppia e si cerca l’avventura il discorso cambia ed è meglio evitare alloggi troppo costosi e provvisti di ristorante perché sicuramente sono vantaggi di cui non si avrà bisogno. Ricordatevi che è necessario avere con sé un adattatore per le prese elettriche: negli Stati Uniti le prese sono diverse dalle nostre. Anche per quanto riguarda la tariffa telefonica è bene informarsi in anticipo sui costi del proprio operatore, soprattutto per quanto riguarda il roaming dei dati.

Ricordate infine che non si possono importare determinati alimenti; consultate il sito del consolato o dell’ambasciata americana per scoprire se anche per eventuali animali da portare con sé ci sono limitazioni.

100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter