Un vero è proprio buco nell’acqua, il lago di Berryessa

5 giugno 2019 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

100317-turista

Un vero è proprio buco nell'acqua, il lago di Berryessa

Nel cuore della californiana Napa Valley, che tanto ricorda la Toscana, sorge il Lago di Berryessa la cui notorietà è legata alla presenza di uno vero e proprio buco che tanto affascina quanto spaventa.

Alla scoperta del Lago di Berryessa

La Napa Valley è una delle più belle contee della California: il clima simile a quello mediterraneo e la presenza di numerosi vigneti vi riporteranno alla mente i tipici paesaggi italiani.

Se siete in vacanza in California, non mancate di visitare il Lago di Berryessa: questo specchio d’acqua artificiale, preso quotidianamente d’assalto dalla gente del luogo per effettuare escursioni, battute di pesca e il birdwatching, è in realtà una vera attrazione per il grande foro ben visibile sulla superficie.

Quello che a molti ha suggerito la presenza di antri misteriosi o alieni, è in realtà una grande opera di ingegneria idraulica: trattasi infatti di un gigantesco sfioratore creato per evitare inondazioni delle zone circostanti, come è già avvenuto in passato.

Vi trovate sostanzialmente davanti alla imponente Monticelli Dam, una diga ad arco costruita tra il 1952 e il 1957 che, grazie alla sua impressionante portata d’acqua che sfiora i 362.000 di litri di acqua, fornisce energia idroelettrica all’intera regione circostante la baia di San Francisco. Lo sfioratore, chiamato Glory Hole, costituisce il limite, superato il quale l’acqua in eccesso comincia a defluire evitando pericoli per la cittadinanza e il territorio circostante.

Cosa vedere nei dintorni del Lago di Berryessa

Il modo migliore per godervi questa spaventosa opera dell’uomo è dall’alto, magari a bordo di un elicottero: è inutile specificare che sono vietati i bagni nel lago di Berryessa perché quando il livello delle acque nella diga è alto il pericolo di essere risucchiati dal vortice è dietro l’angolo.Una rilassante visita al lago, circondato da pendii verdeggianti, vi da l’opportunità di visitare le vicine località quali Sacramento e San Francisco.

Sacramento, antico terminale del leggendario Pony Express, vi farà fare un salto indietro nel tempo in pieno far-west: visitate l’Old Town con i suoi edifici ottocenteschi quali l’Old Schoolhouse e non mancate di visitare poi il California State Railroad Museum, all’interno del quale sono conservate vere locomotive a vapore e carrozze d’epoca.

Un vero è proprio buco nell'acqua, il lago di Berryessa

San Francisco, la città della beat generation che ha nel Golden Gate e nell’isola-carcere di Alcatraz i suoi simboli, vi catturerà grazie all’atmosfera hippy di Haight Ashbury e alla vivacità di Fisherman’s Wharf dove potrete salutare le foche stese al sole presso il Pier 39.

Un vero è proprio buco nell'acqua, il lago di Berryessa100317-turista

Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter