10 città da visitare in bicicletta

13 ottobre 2017 - Redazione

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Il cicloturismo ha preso sempre più piede nel mondo e numerose città si sono adeguate per essere scoperte sulle due ruote, per una esperienza indimenticabile. In questo articolo vi segnaliamo le 10 città da visitare in bicicletta nel mondo che, a nostro parere, si prestano bene per una vacanza sulle due ruote.

10 – Anversa

Per il cicloturismo suggeriamo Anversa, in Belgio, la città dei diamanti ed è stata la culla dell’arte fiamminga di Van Dyck e Rubens. In bici è agevole ammirare piazza Grote Markt, con i suoi edifici storici sormontati da dorate statue, e la gotica Cattedrale di Nostra Signora, patrimonio dell’UNESCO, con la sua trecentesca torre con carillon.

cicloturismo

9 – Portland

I 420 chilometri di piste ciclabili fanno della moderna Portland la capitale della bicicletta e meta del cicloturismo a stelle e strisce. È una città tutta da scoprire, tra le gallerie d’arte e i birrifici del quartiere industriale Pearl District, e il Tom McCall Waterfront Park sulle rive del Willamette.

cicloturismo

8 – Perth

Attraverso il sito “Perth Bike Maps”, ogni ciclista potrà visitare la città australiana, dal centro storico alla modernissima “Bell Tower”.
Il “King’s Park” permette di pedalare tra profumati eucalipti con vista sull’Oceano Indiano.

cicloturismo

7 – Copenaghen

Nella capitale danese i ben 290 chilometri di piste ciclabile attraversano le bellezze della città, dalla torre “Rundetaarn”, antichissimo osservatorio astronomico, al shakespeariano “Castello di Kronborg” finoa giungere al cospetto della malinconica Sirenetta.

cicloturismo

6 – Bordeaux

Il simbolo di questa inebriante città francese è il “Miror d’Eau”, uno specchio d’acqua nella settecentesca Piazza della Borsa. Superando la medioevale porta della Grosse Cloche, si giunge sulle rive della Garonna sotto lo sguardo del campanile della Chiesa di S. Michel.

cicloturismo

5 – Trento

Basta sostare in Piazza Duomo, tra le affrescate case Cazuffi Rella e il Duomo di S. Vigilio, per cogliere la bellezza intima di questa antica città asburgica: la ciliegina è il “Castello del Buonconsiglio” con all’interno l’affresco “Il ciclo dei mesi” del XIV secolo.

cicloturismo

4 – Amsterdam

Le biciclette e il cicloturismo ad Amsterdam sono elementi inscindibili dalla città; le due ruote sono ovunque, lungo i canali e nei quartieri come il caratteristico Jordaan. Pedalando si giunge nella Museumplein al cospetto di musei di artisti celebri quali Van Gogh, per poi immergersi tra i colori del mercato dei fiori di “Bloemenmarkt”.

cicloturismo

3 – Ferrara

Le biciclette sono il mezzo migliore per scoprire la città dei D’Este, sede di una fiera dell’artigianato artistico molto famosa, patrimonio dell’UNESCO. È d’obbligo attraversare Via delle Volte e il rinascimentale Corso d’Ercole, per poi fermarsi in Piazza delle Erbe davanti al Duomo di S.Giorgio.

cicloturismo

2 – Dublino

In questa bellissima città celtica che ha dato i natali a James Joyce e Oscar Wilde si pedala sulle tracce di S. Patrizio, a cui è dedicata la cattedrale gotica del XII secolo. Dopo aver assaporato una Guinness, si può attraversare Temple Bar alla volta del simbolico “Half Penny Bridge”.

cicloturismo

1 – Stoccolma

Per il cicloturismo, la città ideale da visitare è Stoccolma, perché sorge su tanti isolotti che limitano la presenza di automobili e mezzi a motore, su uno di questi sorge il “Vasa Museu” con esposto il meraviglioso vascello del 1628; bellissimo poi il medioevale centro storico Glam Stan dove, tra fiabeschi edifici del XVIII-XIX secolo, sorge il Palazzo Reale.

cicloturismo

Se siete interessati all’argomento del turismo sostenibile vi interesserà anche leggere l’articolo Vivere senza automobile ti sembra impossibile: ecco 9 paesi che ce l’hanno fatta!

100317-turista

« »
Vuoi ricevere le migliori offerte?

Registrati per ricevere la nostra Newsletter